Affittava case fantasma ai turisti, arrestato truffatore

I carabinieri della compagnia di Ischia hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Napoli nei confronti di un indagato ritenuto responsabile di truffa aggravata continuata.

L’uomo avrebbe messe a segno una trentina di truffe ai danni di turisti. Pubblicava su internet annunci di case in affitto – a Ischia ma anche a Rimini, Riccione e Gallipoli – ma le abitazoni erano inesistenti oppure l’indagato non ne aveva la disponibilità.

I clienti versavano la caparra su un conto corrente aperto dal truffatore sotto falso nome. L’uomo avrebbe incassato circa 15mila euro. Adesso si trova nel carcere di Poggioreale.