Agro Solidale, polemiche sulle assunzioni. Scattano le denunce

Assunzioni ad “Agro Solidale”, scattano le denunce. Tutti gli assunti dall’azienda consortile che si occupa delle politiche sociali dei comuni di Pagani, Sarno, San Marzano e San Valentino Torio, sarebbero ex dipendenti del vecchio Piano di Zona Ambito S1.

Questo quanto verrebbe fuori dalla tabella di valutazione della candidature presentate per le 14 figure professionali tra tecnici, assistenti sociali, sociologi ed amministrativi richieste dal bando.

La denuncia arriva da Alfonso Giorgio dell’IdV di Pagani.
“Tutti i selezionati sono vecchi dipendenti del Piano di Zona. Abbiamo presentato un esposto in Procura. Mi auguro che vengano azzerate le graduatorie e rifatto il bando ”, ha dichiarato Giorgio a Il Mattino.

Anche il gruppo consiliare di FdI ha presentato una denuncia al tribunale di Nocera Inferiore contro le selezioni di “Agro Solidale”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati