Ancora una scossa di terremoto nel salernitano

Ancora una scossa di terremoto nel salernitano. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato, sabato notte 6 agosto, a una profondità di 318 chilometri una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 della Scala Richter a largo delle acque del comune di Marina di Camerota. Il sisma di lieve entità non ha causato danni e non è stato avvertito dalla popolazione.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati