Angri aderisce alla campagna “M’illumino d’Erasmus”

Il Comune di Angri, accoglie l’invito lanciato dalla Commissione europea e dall’Anci, attraverso la campagna “M’illumino d’Erasmus” che invita le amministrazioni comunali a illuminare di blu un monumento in occasione della Giornata dell’Europa.

Dai 60 anni dei Trattati di Roma che diedero il via alla Comunità Europea, ai festeggiamenti dei 30 anni di Erasmus, “il più noto programma di mobilità per i giovani, che ogni anno provano questa magnifica esperienza che permette di visitare luoghi, di stringere amicizie oltre ogni differenza culturale. Il programma Erasmus infatti insegna a farci sentire cittadini del mondo arricchendoci sia professionalmente che umanamente. – quanto dichiara la consigliera comunale Carmen Fattoruso – Lo scopo dell’iniziativa è quello di dare maggior diffusione e visibilità al Programma europeo coinvolgendo attivamente i territori nella promozione delle opportunità che l’Europa offre ai cittadini”.

La sera del 9 maggio, la torre del Castello Doria, sarà illuminata con l’immagine simbolo.