Angri. Bimba rischia di annegare in piscina

Bimba di tre anni rischia di annegare. E’ accaduto, nel pomeriggio ad Angri, in via Stabia. La piccola è stata prima trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Nocera Inferiore e poi trasferita al Santobono di Napoli dove è tuttora ricoverata. Le sue condizioni sono gravi. Non è ancora chiaro come la bimba sia finita nella piscina. I genitori hanno allertato subito i soccorsi. Sul posto un’ambulanza del 118. Richiesto anche l’intervento di un’eliambulanza, atterrata un un’area poco distante dalla villetta di via Stabia. La bambina è stata trasportata in ospedale a Nocera. I sanitari hanno constatato la gravità delle sue condizioni disponendone il trasferimento a Napoli. In via Stabia ieri pomeriggio sono intervenuti anche i carabinieri del comando locale e gli agenti della polizia locale agli ordini maggiore Anna Galasso.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati