Angri. Caditoie otturate da detriti e rifiuti in pieno centro cittadino. La rabbia dei cittadini

Caditoie otturate da detriti e rifiuti in pieno centro cittadino. Alcune caditoie otturate sono state coperte alla meglio con i tappetini delle auto per evitare che la puzza nauseabonda possa dare fastidio.

Questa la è situazione che si presenta nel pieno centro cittadino e in particolare tra Via Perris, in prossimità di Piazza Annunziata, e Via Kennedy. Le caditoie di drenaggio urbano, fondamentali per la raccolta delle acque meteoriche, avrebbero urgente bisogno di manutenzione e pulitura, anche in previsione della stagione delle piogge.

Il compito di programmare la pulizia e di tenere in efficienza le caditoie spetta all’azienda speciale del comune Angri Eco Servizi. Da tempo, però, l’azienda è finita nell’occhio del ciclone per la mancanza di un adeguato piano industriale tanto che il sindaco Ferraioli avrebbe messo in discussione i vertici e la stessa delega all’ambiente dell’assessore Caterina Barba.

La situazione a tutt’oggi resta di stallo, decisioni clamorose potrebbero essere prese nelle prossime settimane in vista di un ipotetico rimpasto di giunta. Monta la rabbia dei cittadini.

Luciano Verdoliva