Angri Eco Servizi. Giacomo Sorrentino: “Ferraioli amministra senza un progetto”

“Ancora una volta il Sindaco torna sui propri passi dimostrando di gestire la cosa pubblica senza un progetto omogeneo ma dettato solo da logiche di lottizzazione. È chiaro che siamo di fronte alle forme più clientelari di patronato politico ignorando i criteri della buona amministrazione tanto sbandierata dalla compagine che oggi disamministra la nostra comunità”. E’ questo il duro commento di Giacomo Sorrentino, consigliere di minoranza, alle dichiarazioni resa ai microfoni di Agro24 dal sindaco Ferraioli, in merito al futuro del Cda della Angri Eco Servizi.

Il primo cittadino, tornando sulla questione sponsorizzazioni, ha spiegato che non saranno più ammesse “superficialità” simili. “Si tratta di un preavviso ultimativo – ha affermato il sindaco -.Non si possono tollerare scelte che vanno in una direzione diversa da quella che ha tracciato l’ amministrazione”.

Una presa di posizione che non ha convinto pienamente Sorrentino. “Angri non può permettersi di perdere ulteriore tempo occorre una presa di coscienza da parte di tutti per ridare un governo stabile ai nostri concittadini – conclude il consigliere di minoranza -. Stiamo già pagando un anno e mezzo di immobilismo amministrativo è giunto il momento che le coscienze si smuovano prima che sia troppo tardi”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati