Angri. Furti nell’area di sosta ex MCM. Gli esercenti chiamano in causa Angri Eco Servizi

Furti nell’area parcheggio ex MCM. Gli esercenti chiamano in causa il comune ma anche l’azienda speciale Angri Eco Servizi incaricata dall’ente per la gestione del parcheggio.

Gran parte degli esercenti di Via Nuova Cotoniere e strade attigue sottolinea che almeno fino al 2015 l’area veniva sorvegliata da un addetto alla sosta della “speciale”. Questo servizio garantiva un minimo di sicurezza alle auto in sosta.

Servizio inspiegabilmente soppresso che ha reso l’area meta per ladri ma anche luogo di sversamento incontrollato per la dubbia isola ecologica posta al centro del parcheggio. L’area a pagamento non garantisce affatto la sicurezza delle auto che vengono continuamente prese di mira dai ladri e dai malintenzionati.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati