Angri. Il parcheggio di Via Caiazzo aperto al pubblico

La nuova area di sosta di Via Caiazzo è il primo regalo dell’amministrazione Ferraioli alla comunità. Un parcheggio per circa 200 posti auto nel cuore del paese.

Da tempo la città Uno slancio che si è materializzato rendendo finalmente accessibile alla sosta l’area che fino a due anni fa ospitava i prefabbricati, ultima testimonianza del terremoto del 1980. La precedente amministrazione comunale aveva lasciato in eredità questa incompiuta, una delle tante, la cui progettazione fu affidata in maniera discutibile all’azienda speciale Angri Eco Servizi.

In questi due anni Ferraioli ha dovuto rivedere carte e progetto per terminare “in pochi giorni” una struttura di pubblica utilità. Il progetto, del 2014, venne approvato per essere fruito in terra battuta ma l’azienda speciale non poteva realizzare direttamente i lavori, come dichiarato dal sindaco Ferraioli ai microfoni del nostro TG.

“Abbiamo dovuto perdere un po’ di tempo per renderlo fruibile, perché non è pensabile usufruire di un parcheggio automatizzato in terra battuta” ha dichiarato Ferraioli.

Luciano Verdoliva

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati