Angri. Incivili imbrattano nuovamente il Chianiello

Piatti di plastica e altri rifiuti abbandonati sotto il porticato della Casa del Guardiano. Nel week end il Chianiello, tenuto ordinato e pulito durante l’afflusso di pasquetta e delle ultime festività, è stato nuovamente “sporcato” da persone che hanno lasciato i rifiuti a terra. Un gesto carico di disprezzo per l’ambiente e mancanza di senso civico.

C’è indignazione e qualcuno, via social, ha avanzato anche il sospetto che dietro questi deplorevoli episodi possano nascondersi azioni premeditate e mirate. Simili episodi si registrano anche in altre zone del paese.

A Fondo Caiazzo, l’ex area prefabbricati del campo sportivo, sistematicamente vengono abbandonati quintali di rifiuti, spesso anche pericolosi, nonostante la recente pulizia del sito.

Foto R.S.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati