Angri. Incivili imbrattano nuovamente il Chianiello

Piatti di plastica e altri rifiuti abbandonati sotto il porticato della Casa del Guardiano. Nel week end il Chianiello, tenuto ordinato e pulito durante l’afflusso di pasquetta e delle ultime festività, è stato nuovamente “sporcato” da persone che hanno lasciato i rifiuti a terra. Un gesto carico di disprezzo per l’ambiente e mancanza di senso civico.

C’è indignazione e qualcuno, via social, ha avanzato anche il sospetto che dietro questi deplorevoli episodi possano nascondersi azioni premeditate e mirate. Simili episodi si registrano anche in altre zone del paese.

A Fondo Caiazzo, l’ex area prefabbricati del campo sportivo, sistematicamente vengono abbandonati quintali di rifiuti, spesso anche pericolosi, nonostante la recente pulizia del sito.

Foto R.S.