Angri. Ladri di plastica in azione

Ladri in azione in periferia. Furti davvero singolari che non vengono nemmeno denunciati dalle vittime visto l’esiguo valore della refurtiva che viene sottratta dai giardini.

A essere presi di mira dai ladri sono le pompe che filtrano l’acqua delle piscine fuori terra ma anche sedie e altri accessori in di plastica.

La mano criminale è sicuramente quella di balordi che razziano giardini in ogni stagione. L’inventario è sempre più stravagante: si va dalle biciclette ai grill fino ai palloni di calcio passando per il bucato steso nelle ore notturne.

Qualcuno si sarebbe fatto già un’idea dell’identikit dei ladri di “plastica”. Le zone maggiormente interessate dal fenomeno sono quelle della periferia a nord della cittadina.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati