Angri. Passa il bilancio ma l’opposizione abbandona l’aula

Bilancio approvato. Gran parte dell’opposizione aveva chiesto senza esito, con un documento, il rinvio di almeno dieci giorni, della seduta, per avere la possibilità di produrre emendamenti, il bilancio è stato approvato. Un ritardo dovuto principalmente al nulla osta dei revisori arrivato a cinque giorni dalla convocazione dell’assise cittadina.

Lo strumento contabile è stato approvato senza il voto dei consiglieri che hanno proposto il rinvio della seduta. Consiglieri che hanno abbandonato l’aula prima dell’inizio della discussione sulle tariffe e sui servizi. Si sono registrati anche momenti di tensione tra Ferraioli e Mauri.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati