Anziano schiavizzato da una badante

Anziano schiavizzato da una badante. Nel mirino della donna, di origine bulgara, è finito un 85enne. Pare che l’anziano fosse costretto spesso a dormire in macchina. Lo stesso anziano dopo ripetute vessazioni e soprusi, qualche mese fa, fece denuncia ai carabinieri.

Il fatto è accaduto a Calitri, nell’avellinese. La donna bulgara era diventata, sempre secondo il racconto dell’anziano, da badante a padrona, nel giro di poche settimane.

L’85enne sarebbe stato minacciato, vessato, costretto a lasciare la casa libera quando alla donna serviva un po’ d’intimità. Vani sarebbero stati i tentativi di mandarla via.

Le indagini dei militari hanno accertato i fatti. Per la donna è scattata l’interdizione. A darne notizia l’online Ottopagine.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati