Area occupata abusivamente, sequestro e denunce

I finanzieri della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Salerno – coadiuvati dai tecnici comunali – nell’ambito dei servizi di polizia ambientale e controllo economico del territorio disposti dal Reparto Operativo Aeronavale di Napoli – hanno sottoposto a sequestro 8.500 mq di area di demanio idrico abusivamente
occupata nel Comune di Olevano sul Tusciano e Montecorvino Rovella.

In particolare – dal mese di marzo ad oggi – il Reparto ha effettuato diversi sopralluoghi nei Comuni di Olevano sul Tusciano e di Montecorvino Rovella presso aree in uso a vari soggetti.

I controlli hanno consentito di accertare la presenza di varie opere edili (immobili, depositi agricoli, piazzali di manovra, uliveti e frutteti) che insistevano sul demanio idrico per complessivi mq. 8.500.

L’attività ha consentito di sottoporre a sequestro tutte le aree occupate abusivamente e di denunciare all’Autorità Giudiziaria 7 responsabili che dovranno rispondere dei reati di occupazione abusiva di demanio, danneggiamento e deturpamento ambientale, oltre alle connesse violazioni in materia urbanistica e paesaggistica.