Armato di coltello in Metro, bloccato

Un uomo di pelle scura e di nazionalità svedese, armato di coltello, ha seminato il panico nel primo pomeriggio sulla linea 1 del Metrò di Napoli. L’uomo ha mostrato un lungo ed affilato coltello che portava alla cintola. Scene di panico tra i passeggeri, che si sono accalcati davanti alle porte del convoglio nei pressi della stazione dei Colli Aminei. L’ uomo, sui 35 anni, è stato bloccato dai Vigilanti, che lo hanno disarmato. Poi la Polizia lo ha arrestato dopo una colluttazione. Alcuni passeggeri sono in stato di choc. Un donna è rimasta contusa ad un ginocchio nella calca.

Ansa