Arrestato 55enne ritenuto responsabile della morte della moglie

Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Agropoli (SA) hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere – emessa dal GIP del Tribunale di Vallo della Lucania (SA) – nei confronti di un 55enne di Castellabate (SA), ritenuto responsabile della morte della moglie avvenuta nel dicembre 2015.

La donna di 49 anni, di Castellabate, rimase gravemente ferita il 20 maggio del 2015. Secondo quanto emerso dalle indagini, la donna al culmine di una lite con il marito sarebbe stata spinta, sarebbe caduta e avrebbe battuto la testa.

La 49enne fu ricoverata all’ospedale di Vallo della Lucania, ma le sue condizioni non sono mai migliorate fino al decesso avvenuto nel dicembre 2015 in una clinica di Telese Terme.

I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 12.30 presso la Procura della Repubblica di Vallo della Lucania.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati