Arrestato il sindaco di Torre del Greco

Fondi neri, corruzione, appalti pilotati: è per queste accuse che la Guardia di Finanza ha eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere per il sindaco di Torre del Greco (Napoli), Ciro Borriello, e di altre cinque persone.

Borriello e’ accusato di aver favorito la ditta ‘F.lli Balsamo S.r.l’, una importante realta’ economica imprenditoriale operante nel settore dei rifiuti in varie province della Campania.

Ansa