Arresto cardiaco in casa, salvato un 60enne di Scafati

Colpito da un arresto cardiaco nella sua abitazione si salva grazie all’intervento degli operator della Croce del Sud. Quando il 60enne di Scafati, ieri mattina, ha accusato il malore i familiari si sono rivolti al 118. Sul posto, in pochi minuti, è giunta un’equipe medica della Croce del Sud, formata dal dottore Ernesto Odierna, dall’infermiera Pina Galasso e dall’autista soccorritore Massimiliano De Simone. Nonostante le condizioni fossero disperate i soccorritori non hanno desistito, provando tutte le manovre rianimative possibili per far riprendere il 60enne di Scafati, che ora si trova ricoverato all’ospedale di Nocera Inferiore.