Attualità politica e oscillazioni in Borsa

Un meccanismo noto a tutti gli investitori del globo e che si ripropone con precisione quasi maniacale. Il mondo delle azioni, si parla quindi di Borsa, è strettamente legato a quanto succede a livello di attualità politica e non solo.
In sostanza ciò che accade in giro per il mondo va a scuotere pesantemente i mercati di investimento. E l’esempio più lampante è quello che sta avvenendo in queste ore dopo i fatti tristemente noti di Barcellona.

Ogni volta che si assiste ad episodi di questo genere infatti, le borse di tutto il mondo subiscono uno scossone per il noto meccanismo causa effetto. Le ultime sono state sedute piuttosto complicate soprattutto per le borse europee.
È questo il meccanismo del mercato azionario, come tutti ormai sanno: e governare tali dinamiche diventa fondamentale per imparare a investire in Borsa. All’indomani dell’attentato terroristico che ha scosso la Catalogna (e anche tutto il mondo) le principali borse d’Europa si sono svegliate in preda all’incertezza.

Stessa sorte è toccata ad esempio alla Borsa statunitense, sulla quale va invece a pesare l’incertezza che aleggia, dal momento della sua elezione, su Donald Trump e su tutto ciò che riguarda la sua presidenza.
Quello che conta è capire il meccanismo per iniziare a poterlo governare e prevedere gli scossoni della Borsa. Per continuare sull’esempio di queste ore, dopo gli attentati di Barcellona il clima di incertezza sui mercati ha portato ad un aumento della richiesta dei titoli di Stato; e di altri strumenti come ad esempio l’oro.

Di pari passo è andato giù, come ovvio, il settore del turismo, comparto che ha pagato lo scotto più evidente (e prevedibile) a seguito degli attentati. Ecco allora che in questi momenti investire su titoli, ad esempio, di grosse compagnie aeree o di catene alberghiere, può voler dire rischiare qualcosa.

O, se la si vuole vedere dalla parte opposta, ciò può essere anche un’opportunità visto che in questo momento tali titoli vanno inevitabilmente giù; e di conseguenza potrebbe essere un’interessante occasione per acquistarli a prezzi maggiormente convenienti.

Anche questo d’altra parte vuol dire speculare in Borsa: cercare di portare le contingenze esterne a proprio vantaggio senza che questo sia necessariamente visto come un qualcosa di immorale o di poco pulito dal punto divista etico.
Ed ecco allora che per investire in Borsa (e per cercare di farlo con profitto) è fondamentale conoscere la stretta attualità per andare a capire cosa sta accadendo sui mercati principali; e, magari, per provare a prevedere determinate dinamiche.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati