Autismo. Corso di formazione per docenti dell’UniSa a Succivo

Didattica e psico- pedagogia, per l’ inclusione di alunni, con Disturbo dello Spettro Autistico”, questo il titolo del corso di formazione per docenti,organizzato in convenzione tra il Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione(DISUFF), dell’ Università degli Studi di Salerno, con sede a Fisciano e l’ Istituto Comprensivo Statale.: ”E. De Amicis”, di Succivo(Caserta) del Dirigente Scolastico, prof.re Mario Nocera.
Il corso è finalizzato alla formazione dei docenti dei tre ordini di scuola della De Amicis: Infanzia-Primaria e Secondaria di I grado, considerando che in Campania, secondo le stime sono oltre 24 mila, i ragazzi autistici al di sotto dei 18 anni. La scuola, dato il numero di casi in costante aumento, deve formarsi per promuovere e sostenere lo sviluppo di questi ragazzi, aiutandoli a costruire un progetto di vita, che li veda protagonisti del loro futuro e inclusivi nella società, affinché la patologia, non diventi motivo di isolamento.

La formazione, si svolgerà presso l’ istituzione scolastica della De Amicis, a partire dal prossimo 8 maggio 2017, prevede sei moduli, di cinque ore ognuno, i primi cinque incontri saranno frontali, divisi in tre ore di didattica e due ore laboratoriali, l’ ultimo si svolgerà in modalità online. Le sessioni, saranno tenute da illustri docenti universitari, si comincerà con le teorie interpretative dell’ autismo,per continuare con la teoria della mente, per passare agli approcci didattici- metodologici -educativi: come quello di Howlin e il metodo Applied Behavioural Analysis. Il progetto nasce su input della Funzione strumentale, referente per l’ inclusione, prof.ssa Anna Zitelli