Autobus in fiamme, bambini messi in salvo

Due operatori del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, in transito lungo l’autostrada Salerno-Reggio Calabria direzione sud, poco dopo l’area di servizio di San Mango Piemonte, hanno notato del fumo uscire dal vano motore di un autobus che precedeva l’autovettura di servizio e, pochi istanti dopo, hanno visto anche delle fiamme. Immediatamente i due operatori hanno richiamato l’attenzione dell’autista, facendo fermare in sicurezza l’autobus in una piazzola di emergenza immediatamente prima delle gallerie dell’uscita di Pontecagnano. A questo punto, tutti gli occupanti dell’autobus, circa 30 bambini tra i 5 e i 13 anni, con accompagnatori appartenenti ad una scuola di danza della provincia di Catania hanno lasciato il mezzo, già invaso in gran parte dal fumo e sono stati messi al sicuro. Le fiamme del vano motore sono state spente con gli estintori di bordo. Successivamente, grazie anche all’ausilio della pattuglia Polstrada della Sottosezione Eboli, i passeggeri sono stati fatti salire su un pullman di linea in transito e trasportati presso una vicina area di servizio, senza alcuna conseguenza per la propria incolumità. Dopo i soccorsi gli operatori hanno fatto in modo che i passeggeri riprendessero il viaggio, a bordo di un autobus di una ditta locale tempestivamente contattata dall’autista del pullman in avaria.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati