Bancarotta fraudolenta, arrestato 52enne

I Carabinieri della Stazione di Pontecagnano hanno arrestato L.N. 52 anni.

L’uomo, bracciante agricolo, deve scontare la pena di 4 anni e 6 mesi di reclusione per mancato versamento dei contributi previdenziali e bancarotta fraudolenta, reati commessi a Battipaglia e Salerno fra il 2004 ed il 2009. L’uomo, espletate le formalità di rito, è stato trasferito al carcere di Fuorni.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati