Bimba di 18 mesi investita dalla madre

Restano stazionarie e gravi, nonostante sia stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico, le condizioni di salute della bimba di 18 mesi che a Pontelandolfo, nel Sannio, è rimasta schiacciata da un’auto nel garage di famiglia alla cui guida si trovava la madre 33enne.
Subito dopo l’incidente, la piccola è stata portata prima nell’ospedale “Rummo” di Benevento da dove è stata trasferita durante la notte in elicottero al “Santobono” di Napoli dove è tuttora ricoverata in prognosi riservata.
Sull’incidente indagano i carabinieri della compagnia di Cerreto Sannita.