Boom di accessi al pronto soccorso, disagi a Nocera

Pronto soccorso preso d’assalto, disagi all’ospedale di Nocera Inferiore. Martedì sera, si sarebbe registrato un numero inusuale di accessi. Secondo quanto riporta il quotidiano Il Mattino in edicola oggi mancavano le barelle nel box chirurgico e nella shock room e le sedie dove far accomodare momentaneamente gli ammalati. Il

Troppi ricoveri e poco personale: questa la denuncia che arriva dal presidio. L’ospedale di Nocera, dopo la riconversione del presidio di Scafati è diventato un punto di riferimento per l’area vesuviana, per i cittadini Castellammare di Stabia e della penisola sorrentina, ma la struttura non sarebbe stata adeguatamente potenziata per far fronte alla situazione che si è venuta a creare.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati