Boscoreale. Riqualificazione di Villa Regina, pubblicato il bando di gara

E’ stato pubblicato lo scorso 1 agosto, dalla stazione unica appaltante presso il Provveditorato Opere Pubbliche della Campania e Molise, il bando di gara per la realizzazione delle opere del “Parcheggio a raso bus turistici e riqualificazione area antistante Antiquarium” facenti parte degli interventi previsti dal Programma di Recupero Urbano in attuazione dell’Accordo di Programma sottoscritto tra Regione Campania e Comune, tesi alla riqualificazione dell’ambito di Villa Regina.

Si tratta di un lotto di lavori per oltre settecentomila euro. Il sito d’intervento è rappresentato da due aree distanti tra loro, ma complementari per la funzione da svolgere a seguito della riqualificazione.
La prima area attrezzata a verde si trova di fronte la Villa Rustica e l’Antiquarium, dove sarà realizzato uno spazio di aggregazione sociale, nel quale trovano posto zone di sosta, alcune delle quali dedicate al tempo libero e allo svago, con ampia area destinata al gioco dei bambini più piccoli, arredata con scivoli e altalene.

La seconda area risolve il problema della sosta degli autobus turistici, che nel rilancio dell’economia rappresentano i vettori necessari per il trasporto dall’esterno. Saranno realizzati quattro/cinque stalli, con un disegno della sosta tale da consentire la più agevole movimentazione di autobus di grandi dimensioni. L’area è completamente circondata dal verde, che consiste in arbusti sempreverdi di folta dimensione.
In questa area, lungo via Settetermini, è presente un edificio che era destinato a realizzare un depuratore, ma che non è funzionante, e quindi sarà demolito.

Il progetto, inoltre, prevede il rifacimento dell’impianto di illuminazione con la posa di pali per illuminare la sede stradale e le altre aree, dislocati in maniera da dare al complesso un carattere suggestivo e consentendo una frequentazione sicura, sia per gli anziani sia per i più giovani.
È prevista anche la posa di elementi di arredo urbano, quali alcuni “Totem”, indicatori dei percorsi per raggiungere l’area archeologica.

“Si sta realizzando uno degli aspetti fondamentali del programma amministrativo che mi ero impegnato a portare avanti con i cittadini boschesi: il rilancio di Boscoreale come polo di valorizzazione turistica e la crescita di servizi e opportunità in un quartiere strategico come quello di Villa Regina – ha dichiarato il sindaco Giuseppe Balzano –. Opere pubbliche e progetti fermi da anni si stanno realizzando grazie al lavoro politico e amministrativo e alla giusta sinergia con gli altri livelli istituzionali”.
“I lavori pubblici in corso e programmati -ha spiegato Luca Giordano, assessore ai lavori pubblici-, nei prossimi mesi garantiranno la crescita della città e una nuova qualità urbana. Proprio nel quartiere Villa Regina, con l’apertura della nuova stazione della Circumvesuviana, la sistemazione di via Settetermini e il primo lotto del PRU nell’area adiacente il Museo , è visibile la nostra direzione di marcia – ha aggiunto Luca Giordano”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati