Buona scuola. Esodo. Si mobilitano i docenti campani

Mobilitazione dei docenti esiliati. Domani 1 Agosto alle ore 8,30 ci sarà una mobilitazione degli docenti esiliati che contesteranno le assegnazioni di sede, sopratutto nelle regioni settentrionali, nell’ambito della riforma detta “La buona scuola”.

Il disperato tam tam dei docenti, messi in ruolo e assegnatari di sede in tutto il continente, si sta consumando sopratutto sul social.

L’appuntamento è all’Usp di Napoli, in via Ponte della Maddalena(via Marina)per rivendicare il diritto a rimanere nella propria regione.