Cade da una scala nel suo negozio, muore 61enne

Il titolare di una salumeria del quartiere Secondigliano, a Napoli, di 61 anni, è morto in un incidente avvenuto in mattinata nel suo esercizio commerciale.
L’ uomo – secondo la ricostruzione della Polizia – era salito su una scala per aprire una finestra ed è caduto da un’ altezza di circa 4 metri per motivi non ancora accertati.

Un’ ambulanza del 118 ha trasportato il ferito all’ Ospedale San Giovanni Bosco, ma l’uomo è morto lungo il tragitto.

Il pm di turno ha disposto il sequestro della salma, in attesa dell’ autopsia, che è stata trasferita all’ ospedale di Caserta per mancanza di posti al Secondo Policlinico.

Le indagini sulla dinamica dell’ incidente vengono svolte dagli agenti del Commissariato San Carlo Arena.

Ansa