Capaccio Paestum, il borgo di Gromola avrà l’acqua per l’irrigazione

“Dopo oltre sessant’anni il borgo di Gromola avrà l’acqua per l’irrigazione”. Ad annunciarlo è il vice presidente del Consiglio comunale di Capaccio Paestum, Giovanni Piano, a seguito degli incontri e dei sopralluoghi congiunti da parte dei tecnici comunali e del Consorzio Bonifica di Paestum.

Sarà estesa la condotta sotterranea per fa sì che anche i terreni circostanti la piazza,la scuola e il borgo del Comune di Capaccio Paestum possano essere irrigati e, quindi, favorire l’abbellimento degli spazi pubblici urbani con piante e fiori.

Inoltre, nell’ambito di tale accordo, è previsto anche il posizionamento in più punti di idranti, da poter utilizzare nelle operazioni antincendio.

“Questo è il primo passo da compiere se vogliamo riqualificare Gromola. – afferma il vice presidente del Consiglio comunale, Giovanni Piano – E’ un intervento dalla duplice finalità perché ci consente di rendere più bello il nostro territorio e allo stesso tempo più sicuro attraverso la predisposizione di idranti che in casi di emergenza possano rivelarsi di estrema utilità”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati