Casa di appuntamento nel cuore della città. Denunciate tre giovani donne

Una casa di appuntamenti nel cuore della città. Le prestazioni ai clienti avevano un costo variabile variava tra 100 e 150 euro e gli appuntamenti venivano organizzati attraverso annunci sui siti di incontri e le bacheche online.

L’indagine e la scoperta è partita da alcune segnalazioni arrivate ai carabinieri lo scorso mese d’aprile. Diversi cittadini e gli stessi residenti di uno stabile a Pastena, quartiere di Salerno, hanno evidenziato uno strano movimento di persone, sia diurno che notturno, diretto ad un appartamento al quarto piano.

L’attività d’indagine è iniziata lo scorso maggio culminata con il blitz di alcune sere fa. Nelle maglie dei militari sono finite tre ragazze denunciate per prostituzione. Tre gli indagati per sfruttamento della prostituzione: sarebbero due uomini e una donna, quest’ultima anche lei sudamericana e risultata affittuaria dell’appartamento. Riporta la notizia “Il Mattino”.