Castel San Giorgio piange Michele Perone

Amministrazione Comunale di Castel San Giorgio sotto choc.

E’ deceduto stamane l’ingegnere Michele Perone, responsabile dell’ufficio tecnico dell’ente. Aveva seguito con grande minuziosità e passione il processo di realizzazione e attuazione del nuovo Piano Urbanistico Comunale a distanza di quasi 40 anni dall’approvazione dell’ultimo piano regolatore.

Perone e’ stato stroncato un infarto. Aveva 63 anni. Lascia la moglie Ornella e le due figlie Gaia e Laura. L’ultimo saluto domani mattina alle 10,30 nella chiesa di San Biagio alla frazione Lanzara di Castel San Giorgio.

Le attività del Comune, in segno di lutto e per permettere a tutti di partecipare alle esequie, si fermeranno dalle 10,30. Resterà aperto soltanto l’Ufficio Protocollo.

Commosso il saluto dell’amministrazione.

“CIAO MICHELE, AMICO VERO E SINCERO. UOMO OPEROSO, APPASSIONATO DEL TUO LAVORO E DEVOTO ALLA FAMIGLIA. SEMPRE DISPONIBILE PER CHIUNQUE NE AVESSE BISOGNO. LASCI IN TUTTI NOI UN VUOTO INCOLMABILE”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati