lunedì, gennaio 22, 2018

Terzigno. Arriva la fibra ottica. Al via la rimozione dei rifiuti in località Campitelli

Arriva la fibra ottica in città. Tra qualche giorno sarà attiva la fibra ottica nelle principali strade di Terzigno. Successivamente saranno interessate ulteriori zone...

Napoli. Dalla Regione una pioggia di milioni per restauri e feste

Sono oltre 18 milioni di euro che Palazzo Santa Lucia mette a disposizione per il Piano di azione e coesione, promozione e valorizzazione del...

Sanità. TIN a rischio, Gambino: “De Luca scenda del piedistallo e viva la realtà”

"Mentre il Governatore solo mediatico della Regione Campania continua ad annunciare “rivoluzioni nel campo della Sanità” e a descrivere un “mondo fantastico in cui...

Pagani. Commissione urbanistica, Picaro(FI) a muso duro contro i bottoniani

Si riaccende, a Pagani, lo scontro tra la maggioranza e Forza Italia. La richiesta di dimissioni di Maria Rosaria Esposito dalla carica di presidente...

Scuola. Dimensionamento, scompare il III circolo

Scuola, arriva un nuovo e chiacchierato taglio. Il prossimo anno scolastico porterà all’eliminazione delle autonomie didattiche degli istituti che attualmente contano meno di cinquecento alunni. Il piano varato dalla Provincia, ora sottoposto all’approvazione regionale, recepisce questa prescrizione di legge e prevede soppressioni e accorpamenti.‹‹Le aggregazioni riguardano solo le direzioni, le scuole restano aperte - ha spiegato l’assessore Nunzio Carpentieri - e nella maggior parte dei casi abbiamo recepito...

Incidente sulla A30, ferito un ragazzo

Incidente, nel pomeriggio di oggi, sull' autostrada A30, in direzione sud, poco prima della galleria di Castel San Giorgio. Per cause da chiarire,...

Nocera Inferiore. Nas in ospedale

I carabinieri del Nas, Nucleo Antisofisticazioni, all'ospedale di Nocera Inferiore. I militari avrebbero puntato l'attenzione sui distributori automatici, verificando le certificazioni...

Angri. Calcio. Un anno da incorniciare per i grigiorossi

Termina una prima parte di stagione tutta da incorniciare per i colori grigiorossi, rinati la scorsa estate quando l’imprenditore Giuseppe Giugliano rilevò il titolo...

San Marzano sul Sarno. Nuovo record. Approvato il bilancio 2014

La giunta comunale marzanese, con delibera 188 del dicembre 2013, ha approvato il bilancio di previsione 2014. Entro fine anno è prevista l’approvazione definitiva...

Rapina in pizzeria

Rapina a mano armata in una pizzeria di piazza Porta Rotese, a Salerno. Il malvivente avrebbe anche colpito il titolare del locale con...

Sarno. Terrore sull’autostrada. Camionista sequestrato e picchiato

Terrore la notte scorsa per un camionista di 48 enne, di origine bulgara, sequestrato e legato da una banda di rapinatori in una stazione...

Angri. Nomina scrutatori. Ferraioli: “C’è malcontento tra i cittadini per i metodi di chiamata...

Nomina scrutatori. Cosimo Ferraioli chiede alla Commissione Elettorale del Comune di Angri che in occasione delle prossime nomine si proceda all’individuazione di scrutatori dando...

Agro. Sequestrata centrale clandestina per Sky e Mediaset Premium

I Finanzieri del Comando Provinciale di Salerno hanno individuato una centrale clandestina dedita alla trasmissione abusiva di programmi televisivi a pagamento. I responsabili, due...

Angri Eco Servizi. Giacomo Sorrentino: “Ferraioli amministra senza un progetto”

"Ancora una volta il Sindaco torna sui propri passi dimostrando di gestire la cosa pubblica senza un progetto omogeneo ma dettato solo da logiche...

Pagani. Omicidio Tagliamonte. Per Bifolco chiesti 10 anni

E’ arrivata la richiesta del PM per l’omicidio Tagliamonte . Il PM ha chiesto 10 anni di reclusione per Clemente Bifolco, l’imprenditore accusato dell’omicidio del suo ex dipendente, avvenuto nel maggio del 2010 sull’autostrada A30 Caserta Salerno. A decidere le sorti giudiziarie dell’imprenditore sarà il Gup Passaro, lo stesso che lo scorso agosto aveva accolto le istanze dei domiciliari, dopo una carcerazione di oltre un anno, e avere recepito una sentenza della Corte di Cassazione sull’obbligo del carcere rispetto ai reati di associazione a delinquere...

Emergenza rifiuti. Si ferma il sito di Sardone

Si preannuncia una settimana alquanto difficile per la raccolta dei rifiuti nella provincia di Salerno. Oggi, infatti, si ferma l’impianto di trasferenza di Sardone. Strade e marciapiedi potrebbero essere invasi non solo dai sacchetti dell’indifferenziato ma anche da carta, cartone, vetro e quant’altro. Si ferma dunque il sito di Sardone. La Gesco Ambiente, che ha in gestione il sito di Giffoni Valle Piana, in una nota inviata ai Comuni ha fatto sapere che l’impianto...

Plastica nelle patatine. Rischia di soffocare

Rischia di essere soffocato da un pezzo di plastica nelle patatine. Vittima un cinquantenne. L’uomo dopo avere aperto un pacchetto di patatine, mentre le...

Angri. Nuova ondata di furti nelle abitazioni

Nuova ondata di furti nelle periferie angresi. Complice il buio i ladri si introducono con lestezza nelle abitazioni. Scatta nuovamente l'allarme in Via Orta...

Angri. Mauri quo vadis?

Si apre un pericoloso fronte di polemica, una sorte di incidente diplomatico. Cosimo Annunziata primo cittadino di San Marzano sul Sarno ha, infatti, inviato una lettera al primo cittadino di Angri e a tutto il consiglio comunale. Nella lunga missiva, Annunziata ha voluto richiamare l’atteggiamento tenuto Mauri nell’ultima seduta di consiglio comunale, sottolineando che “farebbe bene a vergognarsi”, ad un senso di responsabilità istituzionale. Annunziata, in nome dell’intera comunità marzanese da lui rappresentata, ha chiesto in modo diretto a Mauri le pubbliche scuse, nel prossimo consiglio comunale, per alcune affermazioni dette dal Sindaco...

Angri. Protesta Abate. Mauri: “L’amministrazione sempre vicina alle famiglie in difficoltà”

“Sono rammaricato per questi eventi perchè l'Amministrazione Comunale è sempre stata vicina alle famiglie in difficoltà". Così il sindaco Pasquale Mauri commenta la protesta...

Nocera Inferiore. L’Amministrazione partner delle scuole nel programma “Scuola Viva”

Sottoscritta l’adesione al partenariato da parte dell’Amministrazione Torquato ai progetti di varie scuole del territorio che hanno aderito all’avviso pubblico Programma Scuola Viva, finanziato...

Canfora a Radio Alfa. “Sisma, non esiste il rischio zero”

A due settimane dall'inizio dell'anno scolastico, sulla scia della tragedia che il 24 agosto ha colpito il centro Italia, abbiamo fatto il punto della...

Sarno. La corte dei conti boccia una consulenza

Guai per l’amministrazione Mancusi. L’ennesima disdetta economica arriva dalla Corte dei Conti che ha contestato un danno erariale per 26mila euro nei confronti del sindaco Amilcare Mancusi e di tutti gli assessori che si sono avvicendanti nel suo primo mandato dal 2004 al 2009. La Procura contabile ha formulato le sue ipotesi di violazione di leggi finanziarie e ha invitato ufficialmente i destinatari dell’atto a controdedurre. Al centro della disputa una richiesta di restituzione...

Dimissioni del comandante dei vigili, Pagani a 5 Stelle chiede chiarezza

Dimissioni del comandante della polizia locale Dino Rossi: Pagani a 5 Stelle chiede chiarezza al sindaco Bottone e all'assessore Damiano. "Il gruppo socio-politico "Pagani a...

DALL'ITALIA E DAL MONDO

VIDEO