Castellammare di Stabia. Terme sotto controllo comunale

L’assemblea dei soci della partecipata comunale Terme di Stabia di venerdì scorso è stata molto tesa. Presenti alla riunione, nelle sede comunale di Palazzo Farnese, il primo cittadino Luigi Bobbio, il presidente del CDA delle Terme, Lino dello Ioio, il consigliere d’amministrazione, Massimo Cajati, l’amministratore unico di Sint, Norberto Salza, e i membri del Collegio sindacale. Un CDA infuocato per il presidente dello stabilimento del Monte Solaro, ripreso dalla proprietà per aver intrapreso...

Angri. Ricerca di un sito di stoccaggio: missione impossibile

Nella difficile situazione dell’emergenza rifiuti cittadina si frappone anche l’Arpac, l’agenzia regionale per l’ambiente che nelle ultime ore ha effettuato dei sopralluoghi, insieme alla commissione provinciale, ai sanitari dell’ASL Salerno e ai tecnici del comune, nei siti individuati dall’amministrazione comunale per allestire uno STIR temporaneo che possa mettere seriamente fine ai cumuli maleodoranti di rifiuti che oramai riversano da settimane nelle strade cittadine. L’Arpac ha dato, infatti, parere negativo...

Angri. Disagi alle poste. Il sindaco scrive ai vertici della società

Investono anche l'Amministrazione comunale i disagi causati dalle Poste Italiane. Da giorni una sorte di sollevazione popolare sta investendo la cittadina angrese, dopo l’entrata in vigore di rigide normative sulla sicurezza, applicate non solo ad Angri, ma a tutti gli agli uffici postali dell’Agro Nocerino, creando disagi particolari alle fasce deboli costrette a lunghe ed interminabili file al sole. Dai social network alla piazza tutti contro la direzione, locale e provinciale delle Poste. Anche il primo cittadino Mauri...

Angri. Ecco una lettera a proposito dei disagi postali

Ci scrive e volentieri pubblchiamo: Lettera aperta al Sindaco di Angri Spett. sign. Sindaco del Comune di Angri dott. Pasquale Mauri, Le scrivo questa mia, in nome e per conto degli anziani, dei fisicamente svantaggiati e di tutti quei cittadini angresi che, per diversi motivi, non possono stare in attesa per ore ed ore, sotto il sole o la pioggia, attendendo che giunga il proprio turno per accedere all’ufficio postale sito in Piazza Annunziata. Il problema è noto a tutti e quindi, sono sicuro anche alla S.V. e lo riassumo solo per scrupolo di cronaca. Dopo una una chiusura di circa 10 giorni per lavori...

Angri. I giovani ripuliscono simbolicamente il borgo

Ripulire dopo la “movida” che sta animando l’antico borgo angioino di Via Di Mezzo. Un’azione simbolica di pulizia del borgo è stata fatta dai ragazzi della “Giovane Italia”. Supporter d’eccezione all’azione il potente assessore provinciale e consigliere comunale Antonio Squillante. I giovani militanti si sono mossi in seguito alle ultime critiche rivolte ai giovani angresi, i ragazzi della Giovane Italia invitano a non fare di tutta l'erba un fascio e provano, insieme ai loro punti di riferimento politici, a dare un buon esempio...

Pagani. Si cercano le firme per lo scioglimento del consiglio comunale

Il tragico momento attraversato dalla politica cittadina potrebbe avere un culmine con la presentazione delle dimissioni in massa dei consiglieri comunali. A promuovere le possibili dimissioni sono i consiglieri di minoranza Pino Scoletti, Marcello Grimaldi e Sergio Riccio. Si lavora per sciogliere il consiglio comunale prima dell’arrivo della commissione d’accesso. Un’iniziativa osteggiata, però, dal consigliere del PD Vincenzo Calabrese che spinge affinché nella città liguorina...

Angri. Ennesima rapina alla banca Carime

Presa di mira per la seconda volta. Erano da poco passate le 15.50 circa, quando due persone a volto scoperto, cui una armata, forse di uno strumento elettrico - simile quello dotazione alcune Polizie straniere - , si sono introdotti interno uffici Banca "UBI Carime" di Angri e, dopo aver apposto cartello che avvisava clientela temporanea inoperatività dell’agenzia, hanno atteso l’apertura temporizzata cassaforte principale e quella del bancomat...

Angri, gravi disservizi alle poste centrali. Scoppia la protesta

Lasciati al sole a fare interminabili file per riscuotere la pensione, per pagare quelle bollette scadute e ricevute con ritardi ingiustificabili. Oltre ai disservizi del recapito ora le poste angresi hanno creato altri disagi dovuti alla riqualificazione del plesso che ospita gli uffici, in Piazza Annunziata, in questi giorni, preso letteralmente d’assalto da un’utenza inferocita per gli inaspettati lavori di messa in sicurezza dello stabile che hanno introdotto ferree misure di sicurezza. L’accesso agli uffici infatti è stato limitato dopo le modifiche...

Area Vesuviana. La gestione dei rifiuti a 18 comuni

Giovanni Romano, assessore all’ambiente regionale approva il piano alternativo dei rifiuti presentato dai 18 comuni della zona rossa e caldeggiato dai comitati antidiscarica. L’assenso, quasi definitivo, è avvenuto in provincia a Napoli, alla presenza dell’assessore provinciale all’ambiente Giuseppe Caliendo, dei sindaci della cintura vesuviana e dei rappresentanti della rete dei comitati antidiscarica del vesuviano. Un incontro molto teso, Caliendo, durante l’incontro aveva, infatti, abbozzato un accordo di programma che prevedeva l’individuazione...

Scafati. Bottoni e i dubbi sul concorso bandito dal comune

Forti dubbi sul concorso a tempo indeterminato bandito dal comune di Scafati. C’è anche una segnalazione al prefetto di Salerno. A farla l’ex primo cittadino di Scafati, Francesco Bottoni che avanza forti perplessità sulle commissioni esaminatrici che dovranno scegliere un ingegnere e un architetto, entrambi da inserire a tempo indeterminato nella pianta organica. Aliberti con un decreto del 21 giugno scorso aveva nominato la commissione esaminatrice. Commissari, secondo l’ex sindaco Bottoni privi referenze professionali tali da potere giudicare l’idoneità delle sue figure prescelte...

Pagani. Gambino verso l’esclusione dal consiglio regionale

Dopo le dimissioni di Giovanni Pandolfi Elettrico, lascia la poltrona dell’assessorato al contenzioso e agli affari legali di Palazzo San Carlo, Massimo Quaratino  (nella foto primo da destra) . Il politico figura nelle intercettazioni come una figura cardine, considerato dagli inquirenti come l’alter ego di Alberico Gambino e, risulterebbe come esecutore materiale delle richieste operate dall’ex potente primo cittadino paganese all’indirizzo degli imprenditori. Sembra quindi non arrestarsi il ciclone giudiziario...

Sant’Egidio del Monte Albino. Centro della mobilità dell’Agro

Una stazione intermodale, un “hub” per i trasposti su gomma. Dovrebbe sorgere in prossimità dell’area pedemontana tra Via Cupa Mastro Gennaro e Via Benedetto Croce – Viale Degli Aranci, precisamente nella zona dei caselli dell’autostrada ancora in costruzione, posta al confine tra S. Egidio del Monte Albino e Angri, la stazione intermodale. Li tecnici e politici prevedono la realizzazione di una grande stazione intermodale di interscambio per autobus, tir e mezzi pesanti...

Pagani. Ancora nessuna decisione sul futuro politico

Nessun accenno di dimissioni dopo la bufera che ha portato in carcere l’ex sindaco di Pagani Alberico Gambino e altre sei persone. Il consiglio comunale di ieri era la prova decisiva per pesare anche la resistenza della maggioranza ma anche la pressione sull’assise cittadina delle minoranze. Nulla di fatto ognuno resta al proprio posto. Dimissioni che potrebbero essere presentate in qualunque momento. Tutti sono sembrati concordi sulla necessità di fare arrivare nella città liguorina la “commissione d’accesso”...

Sarno. Stangata su parcheggi e servizi comunali

L’amministrazione Mancusi continua una politica di rincari che stanno interessando particolarmente proprio i servizi offerti dall’ente. Aumenti che in questi tempi di crisi stanno influendo in maniera decisiva nelle tasche degli utenti – contribuenti. Ultima decisione presa dalla giunta è quella di aumentare le tariffe dei “grattini” per la sosta auto veicolare, individuando anche nuove soste da sottoporre alla sosta a pagamento. L’aumento del ticket della sosta è stato fortemente adeguato alle esigenze di cassa del comune...

Angri. Demolito il plesso Taverna. Ora un parco giochi

Procedono senza particolari difficoltà i lavori di riqualificazione del I lotto della strada statale 18. Pochi giorni fa è stata iniziata anche la totale riqualificazione della vasta area che ospita il plesso scolastico del III circolo didattico “Taverna”. Le ruspe hanno proceduto alla demolizione del primo padiglione, una struttura fatiscente, da anni in disuso, diventata con il tempo un pericoloso ricettacolo di animali e rifiuti di ogni tipo. Al posto del degradato padiglione sorgerà un’area verde attrezzata e un nuovo parcheggio...

Salerno. Incendi estivi. L’appello di Miano

“La provincia di Salerno, un patrimonio da tutelare. Non bruciare il tuo futuro”. E' la campagna istituzionale di sensibilizzazione, messa a punto dall'assessorato Agricoltura, Foreste, Incendi boschivi della Provincia di Salerno, per combattere l'emergenza incendi nel salernitano. “In queste ore si stanno registrando interventi dei vigili del fuoco e degli uomini del servizio AIB della Provincia e delle Comunità Montane su tutto il territorio provinciale- ha sottolineato l'assessore Mario Miano - impegnati nell'attività di spegnimento di incendi...

Salerrno. Scuola. Tagli in provincia, precari a rischio

Inizia la lunga estate di lotta dei precari e dei docenti della scuola salernitana. Con l’ulteriore dimensionamento di molti istituti nella provincia salernitana quest’anno 388 insegnanti di ruolo risultano essere in soprannumero per la conseguente riduzione delle cattedre per il prossimo anno scolastico 2011/2012. Sono infatti 52 scuole destinate a scomparire nel salernitano (37 di scuola media, 15 di scuola superiore al di sotto della soglia dei 500 iscritti). Le zone interessate dagli accorpamenti...

Pagani. Arresto Gambino. Si dimette Pandolfi Elettrico

A seguito dell’inchiesta che ha portato in carcere l’ex primo cittadino di Pagani Alberico Gambino, si è dimesso dalla sua carica Giovanni Pandolfi Elettrico implicato nell’ingarbugliata vicenda giudiziaria che sta scuotendo la cittadina paganese, poche righe per giustificare la decisione: ‹‹ Il sottoscritto Avv. Giovanni Pandolfi Elettrico, nella sua qualità di Presidente della Multiservice srl a s.u., poiché vi sono indagini a mio carico volendo garantire trasparenza piena della vita amministrativa e dunque volendo avere piena libertà nell’esercizio della mia attività difensiva rassegno le mie dimissioni con decorrenza immediata...

Angri, Ferraioli ci scrive: “I fatti e le… chiacchere”

Riceviamo e pubblichiamo: Caro direttore, per niente allibito, ho letto la immediata e piccata risposta del Sindaco ad un mio comunicato con il quale, come consigliere comunale di opposizione, doverosamente segnalavo fatti e non certo favole: un increscioso episodio accaduto in mattinata al Cimitero, l’accumularsi, all’interno dello stesso Cimitero, di cumuli di rifiuti nauseabondi, l’assenza assoluta di una pur minima iniziativa da parte del Sindaco per tentare di salvare l’U.S. ANGRI 1927. Non sono rimasto allibito...

Sarno. Possibile verifica in maggioranza. UDC sotto accusa

Esattamente come un anno fa al centro della nuova crisi estiva ci sarebbe di nuovo l’Udc. All’interno del Pdl c’è chi sarebbe propenso a far valere la forza dei numeri chiaramente afavore del partito azzurro cittadino. Potrebbe presto essere chiesta una verifica di giunta teso proprio a ridurre il peso politico dell’Udc, con un possibile azzeramento, che darebbe il via ad un granitico monocolore e una amministrazione che si reggerebbe su numeri più ristretti degli attuali...

Scafati. Si torna alla vecchia viabilità dopo il referendum

Scafati fa dietro front sul piano viario voluto dall’esecutivo Aliberti. Nel referendum per decidere il nuovo piano traffico i cittadini hanno espresso, chiaramente, la volontà di tornare al piano traffico datato 2008. « Dobbiamo tener conto della volontà popolare», afferma il vicesindaco e assessore alla viabilità e polizia municipale Cristoforo Salvati. La sua dichiarazione suona come una resa incondizionata dell’amministrazione. « Abbiamo usato un metodo democratico che intendiamo utilizzare anche...

Pagani. Gambino interrogato non risponde.

Prosegue l’attività investigativa che ha fatto scattare le manette ai polsi di Alberico Gambino e di altre sei persone, nel primo confronto con gli inquirenti, l’ex sindaco di Pagani e attuale consigliere regionale del PDL, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Gambino è stato tra i primi ad essere ascoltati, nell'ambito dell'avvio degli interrogatori di garanzia dopo gli arresti, eseguiti ieri dalla direzione distrettuale antimafia. Per ora l’accusa rivolta ad esponenti politici...

Agro Nocerino. Monsignor Giudice scrive ai fedeli

Sorelle e fratelli, in questa calura estiva ho pensato di scrivere un breve pensiero – quasi una cartolina – a tutti coloro che non partono per le vacanze. E sono tanti! Poiché la diocesi di Nocera - Sarno, dove il Signore mi ha condotto, non ha sbocchi sul mare e zone turistiche e non potendo spedire un messaggio ai villeggianti, come fanno lodevolmente tanti Vescovi, ho pensato a quelli che restano in città. Penso in questi giorni ai tanti che, per motivi diversi, non hanno fatto e non fanno mai vacanza...

Angri. Mauri e Ferraioli, è scontro su cimitero e calcio

Uno scontro dai toni “sportivi”, quello tra uno dei leader dell’opposizione, Cosimo Ferraioli e il primo cittadino Pasquale Mauri, il quale si è trovato a dovere affrontare, tra le tante emergenze cittadine, anche quella relativa alla questione che ha portato, per una serie di sfortunate congiunture, al fallimento del sodalizio grigiorosso. Un default che ancora oggi alimenta il dibattito, oramai incanalato irreversibilmente sul binario della politica, facendolo diventare, infatti, una “questione”, un “trait d’union” per alimentare nuove polemiche...

DALL'ITALIA E DAL MONDO

VIDEO