Angri. Malore al mercato. Soccorsi appiedati

Già lo scorso 8 settembre 2010, l’articolo “ Una sera in Via Ardinghi” aveva posto la delicata questione della mancanza di norme di sicurezza per le strade cittadine. Auto in sosta e altri impedimenti intralciano, spesso, il transito dei mezzi di soccorso. Una scena simile si è presentata sabato mattina al mercato settimanale del Sabato, ad Angri. E’ il caso di quando i fatti rasentano l’assurdo...

Angri. Polemica per il “Forum dei giovani”

Riceviamo e volentieri pubblichiamo: I movimenti politici Nova Luce ed Avanguardia intervengono sul Forum dei Giovani. Tra pochissimi giorni in consiglio comunale si discuterà del Forum dei Giovani e si approverà il suo statuto. L’amministrazione del “Si cambia davvero!” si appresta a varare il nuovo strumento, sostenuto e finanziato dall’Unione Europea, per iniziare i giovani angresi a un’attiva vita cittadina politica e sociale. Il buon Pasquale Mauri...

Pompei. Sdegno per il crollo della Domus

Che succede sotto il Vesuvio? Il vulcano celebrato da Leopardi, che vide nel miracolo della Casa della Ginestra, un nuovo miracolo della vita che riprende dopo la calamità naturale, pare sia stato cancellato dall’uomo che non sa più preservare ambiente e storia. A Terzigno si lotta per preservare la natura dalla discarica Sari, a pochi chilometri di autostrada l’incuria e il degrado non preservano oltre duemila anni di storia...

Unità in difesa del pomodoro San Marzano “Dop”

Tutelare il famoso e unico Pomodoro San Marzano. Si mobilitano Anicav, coldiretti e tutte le principali istituzioni politiche. La globalizzazione ma, soprattutto, i falsi e le imitazioni cinesi hanno minato la credibilità del rosso pomodoro tipico dell’agro. Gli ingenti sequestri del falso pomodoro San Marzano nell’area salernitana preoccupano non poco. Imitazioni e falsi spesso presentati come genuini anche le nelle fiere di settore sono un campanello...

UDC è strappo in provincia. Carfagna in azione

Pare essere definitivamente giunta al capolinea la poco "solida" alleanza provinciale tra UDC e PDL. Una rottura che si è consumata a margine della nomina di Arena, ex casiniano ora a corte di Cirielli, alla successione del dimissionario Adriano Bellacosa. De Mita e Nocera hanno sancito il definitivo passo verso la rottura con il potente presidente della provincia. Il documento sottoscritto che porta la firma di Luigi Nocera parla chiaro. Si tratta di una versa sfida a Cirielli...

Angri. Scricchiola la maggioranza…

Le solide maglie della maggioranza sembrano rasentare qualche smagliatura. Monta un malcontento sotterraneo, alimentato dalla politica accentratrice dell’esecutivo, anzi del primo cittadino che a poco meno di sette mesi dal suo insediamento ha già, praticamente, annullato...

Nocera Inferiore. Staffetta Bellacosa – Arena

Parte la corsa alla poltrona di primo cittadino di Nocera Inferiore. Il primo sussulto nel lungo inverno nocerino viene da Adriano Bellacosa che lascia palazzo Sant'Agostino e si dedica in pino ai preparativi della competizione elettorale di Nocera Inferiore. L'annuncio, con una nota, delle sue dimissioni da assessore provinciale. Lascia le deleghe al patrimonio, ai beni culturali, affari legali e contenzioso, trasparenza amministrativa legalità e sicurezza, rapporti istituzionali...

Scafati. Rubano i segnali luminosi, traffico in difficoltà

E’ una strada con un incrocio molto pericoloso, dove un anno fa l’’ammnistrazione Aliberti aveva fatto installare dei segnali di prescrizione e di pericolo con il moderno sistema a led luminosi controllati da una centralina luminosa che avvertiva gli automobilisti della pericolosità dell’incrocio tra Via Mortellari e Via Nappi, uno dei primi incroci ad essere messo in sicurezza nella cittadina scafatese. Un furto anomalo, sconcertante, che ha fatto rammaricare...

Eventi. Testimoni di Geova in assemblea

In questo periodo particolare della storia umana, molte persone riflessive sono preoccupate pensando a cosa riserverà loro il futuro. D'altro canto i cristiani si rendono conto dell'importanza di confidare pienamente in Dio. I Testimoni di Geova sono concordi con il re Davide, scrittore di alcuni salmi, che disse:' È meglio rifugiarsi in Geova che confidare nell'uomo terreno. È meglio rifugiarsi in Geova...

Scafati e Angri allagate. L’ira dei cittadini

Estenuati dal maltempo. Angri e Scafati ancora in ginocchio per i continui allagamenti nelle zone rurali e, novità delle ultime piogge autunnali che si sono riversate nella notte di Halloween, anche le aree urbane sono state interessate dall’acqua venuta giù copiosa. A Scafati sono finite sott’acqua Via Trieste e tutta la zona residenziale di San Pietro, tratti di Via Roma e Via Cesare Battisti sono stati completamente inondati dalla piena del Sarno...

Nocera Inferiore. Domani porte aperte alla “Libroia”

Domani 4 novembre 2010 si celebrerà il 92° Anniversario della fine della prima guerra mondiale: “Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate” e proseguiranno le celebrazioni a corollario dal tema il 150° Anniversario dell' Unità d' Italia. La Caserma “Raffaele Libroia”, sede del Battaglione Trasmissioni “Vulture”, verrà aperta alla cittadinanza e agli studenti dalle ore 09.00...

Angri. Tasse alle stelle, servizi scadenti.

Città in stallo. Dopo i primi sette mesi di governo Mauri si delinea quella che sarà la linea politica “Conduttrice” per il prossimo quinquennio. Malumori nello schieramento ma soprattutto tra i cittadini che avevano colto con l’elezione dell’ex AD di AgroInvest Pasquale Mauri una svolta per il cambiamento e il rilancio della politica amministrativa. Allo stato attuale delle cose la macchina comunale...

Bancarotta. Angelo Villani ai domiciliari

Desta scalpore l’arresto dell’ ex presidente della Provincia di Salerno, Angelo Villani, raggiunto da un mandato di custodia cautelare insieme alle due sorelle, Elisa e Giovannina, e per una quarta persona, Bartolomeo Pagano. L’accusa formulata dagli inquirenti è di bancarotta fraudolenta, aggravata dalla rilevante entità del danno patrimoniale. L’inchiesta portata avanti dalla Procura della Repubblica di Salerno riguarda il fallimento...

Il giorno del ricordo

La veglia delle tombe. Il cimitero lega paure infantili a rimpianti di persone esistite e compiute dal destino. Oggi è il giorno dei morti, che si materializza e fa versare lacrime e acuisce dolori per l’assenza. I cimiteri si riempiono di colori e di brusii, olezzi e morte rediviva. Sulle foto i cari affetti che tuttavia restano la parte materializzata dell’immortalità rinchiusa nello scrigno del cuore. Oggi si celebra la morte, un esorcismo umano per conviverci...

Paganese. Esonero per Palumbo arriva mister Capuano

Le quattro sconfitte consecutive della Paganese sono state fatali al tecnico Pino Palumbo. Il club ha infatti deciso di interrompere consensualmente il rapporto di lavoro con l'allenatore. Per la sua sostituzione la dirigenza azzurrostellata ha deciso di richiamare alla base il tecnico Eziolino Capuano che due stagioni fa aveva portato alla salvezza la Paganese...

Angri 1927. Esonero per Criscuolo, arriva Nocera

L’Unione Sportiva Angri 1927 comunica che in data odierna ha sollevato dall’incarico l’allenatore Enzo Criscuolo. La decisione assunta dalla società è motivata dal rendimento della squadra reduce da sette sconfitte consecutive. Tuttavia, la società ringrazia Enzo Criscuolo per il proficuo lavoro svolto nel corso di questi anni. La dirigenza grigiorossa ha individuato nella persona di Giampiero Nocera il sostituto...

Castel San Giorgio. L’ispettore Bisogno va in pensione

Il sindaco di Castel San Giorgio Franco Longanella premierà con un riconoscimento l’ispettore superiore della Polizia Scientifica della Questura di Napoli Luigi Bisogno che, dopo venticinque anni di servizio, è da qualche giorno andato in pensione: «Luigi Bisogno è uno straordinario esempio di professionalità, efficienza e legalità. E’ stato impegnato in numerosi casi legati al terrorismo...

Giornata calcistica. Nocerina sempre più su. Angri sul baratro

Sorrento capolista per il bel colpo messo a segno nella difficile trasferta. I rossoneri di Simonelli si impongono in casa del Lumezzane (2-1) grazie ad un gol in extremis di Paulinho. Vittoria che consente ai costieri di rimanere saldi in testa alla classifica. Nel girone B la Nocerina guarda tutti dall’alto e riporta l’entusiasmo al “San Francesco”, questa sera è a +3 sulla Cisco Roma che domani sera sarà impegnata al Menti di Castellammare contro la Juve Stabia...

Senza parole, come sempre…

Panem et circenses

Scafati. Carabiniere trentenne si suicida

La domenica scafatese è scossa dalla notizia del suicidio di un giovane Carabiniere. Angelo D’Auria, trent’anni, la giornata di ieri è iniziata come l’ultima avventura di una vita senza più speranza, la vita del giovane militare è terminata in modo solitario in una stradina di campagna che collega Scafati a Poggiomarino. Un colpo di pistola gli ha strappato ha cancellato la su esistenza. Angelo D’Auria era un carabiniere in servizio al Racis di Messina, tornato a Scafati da qualche giorno...

Angri. Sospesa l’attività domiciliare

Dolcetto o scherzetto? L’amministrazione comunale pensa alle attività ludiche. Per distrarsi da un problema molto più serio. In affanno anche il welfare cittadino, fonti bene informate fanno sapere che dal prossimo 1 novembre, anziani, malati e persone con disagi non potranno più contare, almeno per un lungo periodo, dell’assistenza domiciliare. Un “corto circuito burocratico” grave, per chi doveva ottemperare a questa vitale esigenza, che oltre a creare un vuoto assistenziale...

Angri. Muore il commercio con la ZTL, PDL attacca…

Con una nota inviata al sindaco, al consiglio comunale ed ai presidenti di Ascom e Confesercenti, i commercianti di via Amendola, via Incoronati e via di Mezzo hanno sottolineato la forte penalizzazione creatasi con l´instaurazione della Zona a traffico limitato (Ztl), "che ha prodotto una situazione di degrado economico e sociale, riducendo una delle zone più floride commercialmente ad un ghetto dove prosperano padroni di cani al guinzaglio non infastiditi...

Scafati. In mille sfilano contro la chiusura dell’ospedale

Erano oltre mille persone che sono scese in piazza contro la chiusura dell’ospedale “Mauro Scarlato” di Scafati. L’adunata dei manifestanti alle ore 18 di ieri in piazza Vittorio Veneto. Un corteo privo di ogni appartenenza politica. C’era tutti, anche i cittadini di della tartassata Boscoreale, quelli di Angri e Pompei che hanno sfilato per le strade scafatesi fino a raggiungere l’ospedale. Manifestanti che non si arrendono, nonostante rabbia e delusione...

CSTP. CDA per il presidente Santocchio

Questa mattina, presso la sede sociale di piazza Matteo Luciani, si è riunito il Consiglio di Amministrazione della CSTP – Azienda della Mobilità – S.p.A. Dopo una lunga discussione, il Cda dell’Azienda, presieduta dal Presidente Mario Santocchio, ha approvato tutti i punti all’ordine del giorno, rinviandone due (Provvedimenti disciplinari e Comunicazioni del presidente). Particolare attenzione è stata riservata ai punti relativi all’aggiornamento sulla problematica dei servizi di copertura assicurativa degli autobus e alle questioni emerse dalla discussione...

DALL'ITALIA E DAL MONDO

VIDEO