C
venerdì, maggio 24, 2019

Agro. Sanità. Ecco la mappa dei trasferimenti

I quattro maggiori ospedali dell’Agro Nocerino fanno i conti con il nuovo piano ospedaliero predisposto dall’ASL e ora al vaglio della Regione Campania. Un piano che non riesce a dare una risposta convincente alla carenza del personale sanitario, frutto soprattutto del blocco del turn over...

Angri. Aggerdito il parroco. Emergenza sicurezza

Allarme microcriminalità ad Angri. Si accentua la recrudescenza criminale nella cittadina angrese. L’ultimo spiacevole episodio, registrato dalle cronache, è quello capitato al giovane parroco della chiesa della Madonna del Carmine: don Enrico Antonio Ascolese. L’altra sera intorno alle 19,30 un 48enne, identificato successivamente dai carabinieri guidati dal comandante Egidio Valcaccia, ha intimidito con un’arma da taglio il parroco pretendendo di entrare in possesso...

Calcio. Nocera sogna. Pagani soffre

La Nocerina continua la sua esaltante stagione in cima alla classifica, è sempre più leader. I rossoneri vincono a Lanciano (2-1) grazie ai gol di Bolzan (su punizione) e di Castaldo (contestato per un fuorigioco). In virtù di questa vittoria, i molossi si portano a +7 grazie alla bella prestazione della Juve Stabia, che batte la seconda in classifica Benevento (2-1). Al Menti, risolve con un gol di Corona su calcio di rigore in un finale incandescente. La Juve Stabia esalta mettendo così al tappeto...

S.Antonio Abate. Il “Mercatino di Natale”

Festività natalizie all’insegna dell’intelligenza e della congiuntura economica. Artigianato, tradizioni e gastronomia faranno vivere la magica atmosfera di Natale a Sant’Antonio Abate, in provincia di Napoli. La seconda edizione del “Mercatino di Natale”, prevista tra il 17 e il 19 dicembre prossimo nella centralissima Piazza Libertà e Via Lettere, ospiteranno artigiani e commercianti locali e da altre regioni: (Lecce-Fabriano-Merano). Gli artigiani proporranno originali idee regalo per le prossime festività. Artigiani ceramisti,mastri cartai e vetrai...

Pompei. Summit ANCI per i crolli degli scavi

Il presidente dell'ANCI Campania Nino Daniele e il Sindaco di Pompei Claudio D'Alessio nel pomeriggio di oggi, (Lunedì 6 Dicembre) alle 16 e 30, presso la sala di rappresentanza “Marianna De Fusco” del Comune di Pompei, (Piazza Bartolo Longo 36) incontreranno i primi cittadini di Ercolano, Vincenzo Strazzullo, di Portici, Vincenzo Cuomo e di Sorrento Giuseppe Cuomo, per affrontare il delicato tema...

Castellammare di Stabia. Agitazione alle “Terme”

Saltano accordi e promesse per la corresponsione degli stipendi arretrati per i lavoratori elle Terme di Stabia che promettono una eclatante forma di protesta durante il periodo natalizio. I sindacati dichiarano subito lo stato di agitazione ei lavoratori promettono di occupare lo stabilimento termale ai piedi del monte Solaro durante il prossimo natale. L’amministrazione delle Terme aveva promesso la liquidazione degli stipendi arretrati...

Sicurezza, sindaco Bobbio firma ordinanza per “ronde” a Castellammare

Il sindaco di Castellammare di Stabia, Luigi Bobbio, ha firmato l'ordinanza con cui dispone che l'Amministrazione comunale si avvalga di Associazioni di cittadini, che dispongano di “Osservatori volontari” (cosiddette “ronde”) per “la segnalazione agli Organi competenti di eventi che possano arrecare danno alla sicurezza urbana, o ingenerare situazioni di disagio sociale”...

ASL. Precari: contratti da rinnovare in stand by

La data del 31 dicembre significa molto per i precari della sanità campana, alle prese con una ineludibile crisi economica, che si sta ripercuotendo in modo negativo, non solo sulle risorse umane ma anche sulla qualità dei servizi offerti dalle aziende sanitarie della Campania. Le dotazioni organiche delle aziende sanitarie, attualmente sottodimensionate, e il mancato reclutamento del personale...

Scafati. Tavolo sulla sicurezza

Riesplode la questione sicurezza a Scafati. Il recente episodio di aggressione che ha visto coinvolto il consigliere comunale del PDL Mariano Falcone, aggredito da un extracomunitario, nei giorni scorsi. Una miccia che ha fatto riaccendere i riflettori sulla delicata questione sicurezza cittadina. Ieri un vertice in comune tra il primo cittadino Aliberti, l’assessore alla sicurezza Gugliemo d’Aniello e le forze dell’ordine locali per decidere le contromosse, contro questa nuova...

Video. Scafati. In piazza contro gli allagamenti…

Allagamenti, la cittá è in ginocchio. Ieri una marcia per dire "basta". "Fiume Sarno e allagamenti: non vogliamo più subire": questo lo slogan...

Miserere. Week end nel centro commerciale

E’ una polemica, forse. La redazione, spesso, viene usata dai lettori - webnauti come sfogatoio. Una virtuale agorà di lettori / utenti delusi dalle mancate aspettative degli amministratori e dei politicanti che hanno votato con aspettative di miglioramento della qualità della vita. Scrive un lettore, che resta anonimo, per motivi meramente di natura personale: ‹‹ In assenza di vita sociale per gran parte dei miei week end...

Gragano. Pizzerie chiuse. Protestano i ristoratori

Il blocco sta generando una vera e propria crisi. Il sindaco Annarita Patriarca cerca nel limite della sua azione soluzioni al blocco delle licenze commerciali delle pizzerie, produttrici del tipico “Panuozzo” di Gragnano, che rientrano nella zona rossa ad alto rischio idrogeologico, ma anche di quelle finite nelle maglie del Nucleo Antisofisticazioni dei carabinieri, alcuni mesi fa, alle quali era stata revocata l’agibilità...

Calcio. Paganese crisi senza uscita. Angri che colpo!

Domenica black per le squadre dell’Agro. La Cavese esce sconfitta dal Santa Colomba dove i sanniti infliggono, seppure di misura una sconfitta pesante per l’economia della classifica della Cavese. Il Benevento, segna con Clemente, ad appena un dici minuti dal fischio di inizio. La capolista Nocerina, vede accorciarsi il margine proprio ad opera del Benevento che si porta soltanto ad un punto, dopo il pareggio per 2-2 rimediato dagli uomini di Auteri al Romeo Menti di Castellammare , contro una coriacea Juve Stabia...

Si chiude il congresso dei testimoni di Geova

Si è concluso il congresso che i testimoni di Geova appartenenti alle comunità dell'Agro Nocerino-Sarnese, Castellammare di Stabia, Mercato San Severino, Piano di Sorrento, Gragnano e Massa Lubrense hanno tenuto sabato 6 novembre presso la loro Sala delle Assemblee di Forchia, in provincia di Benevento. L'assemblea dal tema "Rifugiamoci in Geova" ha illustrato come in questi tempi di instabilità...

Terme di Stabia. CDA si autosospende lo stipendio

“I componenti del nuovo Consiglio di amministrazione delle Terme di Stabia hanno deciso, nel corso dell'ultima assemblea, di autosospendersi lo stipendio, in segno di solidarietà con i dipendenti della struttura in attesa, ormai da diversi mesi, delle spettanze arretrate”. Lo ha detto il presidente del CdA delle “Terme di Stabia spa”, Lino Dello Ioio...

Pompei. Sdegno per il crollo della Domus

Che succede sotto il Vesuvio? Il vulcano celebrato da Leopardi, che vide nel miracolo della Casa della Ginestra, un nuovo miracolo della vita che riprende dopo la calamità naturale, pare sia stato cancellato dall’uomo che non sa più preservare ambiente e storia. A Terzigno si lotta per preservare la natura dalla discarica Sari, a pochi chilometri di autostrada l’incuria e il degrado non preservano oltre duemila anni di storia...

Terzigno. Nessuno molla, corteo anti discarica

Sta praticamente diventando off limits tutta l’area tra Boscoreale e Terzigno come documentano le immagini di “you reporter”. Auto e compattatori incendiati dai manifestanti per impedire alle forze dell’ordine di avanzare a protezione delle autocolonne di autocompattatori impediscono la normale circolazione verso la rotonda Zabatta, oramai caposaldo del caldo autunno terzignese. Mentre si contano i danni dei nuovi scontri nella notte tra le forze dell'ordine...

Discarica Terzigno. Langella pone condizioni necessarie

Di ritorno dal lunghissimo incontro in prefettura, iniziato alle 17.00 e concluso quasi alle 23.00, nel corso del quale il sottosegretario alla protezione civile Guido Bertolaso, il prefetto di Napoli Andrea De Martino, e il presidente della giunta regionale Stefano Caldoro, hanno proposto ai sindaci di Boscoreale, Boscotrecase, Terzigno e Trecase, una soluzione per uscire fuori dalla gravissima crisi generata dalla paventata apertura della seconda discarica...

Terzigno che vuole vivere…

Berlusconi dice che a Terzigno tutto e circoscritto a pochi facinorosi. Chissà se almeno ha un’idea precisa di dove si trivi questo paese del vesuviano che la storia recente ha visto distrutto ben tre volte dal vulcano “Vesevo”. Lo ricorda lo stemma del comune reca l'immagine del Vesuvio e il motto "Ter Ignis" (tre volte il fuoco), e da cui si ritiene derivi il nome del paese. Fino a pochi anni fa a monte della cittadina di Terzigno sussisteva una flora ed una fauna di indiscusso valore naturale e scentifico e il suo fertile suolo vulcanico...

Castellammare di Stabia. Scuola, Piano di controllo anti-pedofilia

Rafforzamento della sicurezza dei plessi scolastici, anche con il ricorso ad agenti in borghese della locale polizia municipale, e monitoraggio costante del servizio di sorveglianza: l'Amministrazione comunale di Castellammare di Stabia, guidata dal sindaco Luigi Bobbio, vara un nuovo piano di sorveglianza anti-pedofilia, dopo i recenti allarmi in città. Il provvedimento, redatto dall'assessore alla Sicurezza, Luigi Mamone, su richiesta del primo cittadino...

Pagani. Tenta di rubare l’anello di Sant’Alfonso

Era arrivato fin da Napoli per mettere in atto il furto sacrilego. L’insano gesto è stato impedito dal sacrestano della Basilica di Sant’Alfonso e dai fedeli presenti nella chiesa cara a Sant’Alfonso. Giuseppe Cirielli, questo il nome dell’uomo che ha tentato di rubare l’anello al dito della statua di S. Alfonso, custodita nella piccola cappella di fianco all’altare maggiore della Basilica. L’uomo si era introdotto nella chiesa intorno alle ore 17.00, quando i fedeli presenti erano ancora pochi...

Scafati. Le fiamme gialle sequestrano 7400 litri di combustibile

Il 21 ottobre 2010, militari della Compagnia di Scafati, in esecuzione di una delega della Dott.ssa Elena Guarino, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore, hanno sequestrato due depositi liberi di carburanti e perquisito sedi aziendali...

Terzigno. Ancora attacchi anti discarica

L’ennesima notte di guerriglia Terzigno, tensione altissima a Boscoreale dopo la decisione di aprire una seconda discarica a Cava Vitiello, nella cittadina vesuviana. Gruppi di dimostranti hanno lanciato sassi contro le vetrine dei negozi del comune confinante con Terzigno, coinvolto nella battaglia. Armati di bastoni, i manifestanti stanno inoltre stanno intimando ai proprietari...

Terzigno. Discarica. Si registrano nuovi scontri e feriti

Continua incessante il braccio di ferro tra le forze dell’ordine e i manifestanti contro la discarica nel Parco del Vesuvio. Purtroppo si registra l’ennesimo bollettino di guerra. Nuovi scontri si sono verificati nella notte a Terzigno nei pressi della discarica 'Sari'. Il bilancio è abbastanza grave. Sono tre i 3 feriti, fra poliziotti e carabinieri, 5 dimostranti fermati e condotti in commissariato e alcuni auto compattatori danneggiati dai manifestanti...

DALL'ITALIA E DAL MONDO

VIDEO