Bilancio. Sarno: arriva la diffida del Prefetto

E' arrivata la prevista diffida prefettizia a Sarno. La nota invita i rappresentanti dell’amministrazione comunale ad accelerare l’approvazione del bilancio preventivo. Un azione amministrativa resa vana dall’ultimo consiglio comunale, quando è venuto a mancare il numero legale dopo la convalida della seduta e circa un’ora di dibattito. Venti giorni per ovviare ad una crisi che sembra tutt’altro che risolta. In questo scampoli di tempo si dovrà necessariamente ricucire lo strappo interno al PDL con i tredici consiglieri dissidenti e cercare di varare il bilancio...

Pagani, vandali all’Auditorium

Vandali o ladri? Difficile dare un preciso aggettivo agli ignoti che si sono introdotti nella nuova centralissima struttura dell’Auditorium di Piazza Sant’Alfonso a Pagani. Una volta forzata la porta d’ingresso i malintenzionati hanno portato via una decina di videocitofoni distruggendo lungo il loro percorso anche infissi e altre suppellettili. Ad accorgersi del malfatto gli addetti della ditta, che sta completando i lavori della maxi struttura cittadina, che non hanno esitato a dare l’allarme. L’ Auditorium rasenta di scarsa difesa, poiché i lavori di completamento non permettono ancora una efficiente sorveglianza della struttura...

Nocera inferiore. Incendio devastante a Fosso Imperatore

In fiamme i capannoni della Render Italia, azienda produttrice di materiali plastici, localizzata a Fosso Imperatore. Centinaia di migliaia di euro di danni. Le fiamme che si sono sprigionate poco dopo la mezzanotte, forse complice anche il caldo afoso di questi giorni, si sono propagate in modo spaventoso in pochi minuti, nonostante l’arrivo celere dei soccorritori e dei vigili del fuoco che hanno lavorato per oltre 24 ore per domare definitivamente le fiamme. Fiamme alimentate dalla presenza massiccia di sostanze plastiche e materiale elettronico di consumo...

Angri, cadono le pigne…

Cadono le pigne. Sembra la rima di una poesia ma invece è la condizione che quotidianamente vivono i residenti del popoloso quartiere “Giovanni Alfano” sorto nei primi anni settanta proprio per volere del compianto primo cittadino. Le pigne cadenti sono la conseguenza della mancata cura che per anni i maestosi pini, che adombrano i viali del quartiere, non hanno ricevuto. Pigne che sono un vero pericolo per pedoni, bambini e, soprattutto, veicoli che transitano e sostano ai bordi delle strade, per altro tenute in cattivo stato per la fuoriuscita delle radici sulla superfice del manto stradale. La caduta delle pigne è solo uno dei tanti problemi riscontrati nel popoloso quartiere “Alfano”...

Area Tess, il momento del rilancio…

La crisi del mercato del lavoro. Come uscirne? Una delle aree maggiormente sotto la lente della politica è quella Torrese – Stabiese della ex Tess. La Regione Campania è pronta ad avviare un piano di rilancio per l’area. Conferenza dei servizi e discussione tra gli assessori regionali alle Attività produttive e al lavoro, Sergio Vetrella e Severino Nappi, i sindaci dei principali Comuni del distretto e il presidente della Tess, Leopoldo Spedaliere. Una verifica dello stato di salute delle imprese ...

Gragnano. Patriarca verso il varo della giunta bis

Settimana cruciale per lo scenario politico gragnanese. Dopo un anno di amministrazione comunale il sindaco Annarita Patriarca è pronta ad azzerare il suo esecutivo tecnico per la lasciare campo libero ad un esecutivo di chiara espressione politica, così come auspicato da una arte dell’attuale maggioranza consiliare. Potrebbe essere definita a giorni la nuova giunta del Patriarca – bis. Dovrebbe fare parte dell’esecutivo Carmine D'Antuono, figura storica del centrodestra, che aveva, per altro, rinunciato in extremis alla candidatura a sindaco...

Sarno, la città si mobilita per Padre Enrico

I vertici dei Frati minori della provincia Salernitana e Lucana hanno deciso di trasferire Padre Enrico Agovino mettendo in fibrillazione la comunità francescana sarnese che considera padre Enrico un faro guida, soprattutto per la comunità giovanile. Il trasferimento di Padre Enrico causerebbe la cessazione delle attività conventuali della centralissima chiesa di San Francesco d’Assisi, la comunità verrebbe affidata ad un parroco che svolgerebbe solo mansioni di ordinaria amministrazione. La mobilitazione dei fedeli è stata immediata, tante iniziative...

Pagani, perplessità sul bilancio di previsione

Mancano pochi giorni alla convocazione dell’importante consiglio comunale a Pagani dove si discuterà, forse anche in modo animato, del prossimo strumento finanziario datato 2010 e sul rendiconto di gestione 2009. Preoccupa il mezzo assenso arrivato solo da una parte dei revisori dei conti che in un certo senso hanno “rinviato” l’approvazione dell’esercizio finanziario, gettando, di fatto, nuova benzina sul fuoco delle polemiche alimentando, nella stessa maggioranza, e soprattutto nella minoranza, perplessità sulla regolarità dei conti dell’Ente comunale paganese.

Agroinvest. Approvato il bilancio

Nel corso della seduta di questa mattina il Consiglio di Amministrazione di Agro Invest S.p.A. ha approvato il bilancio di previsione della società relativamente all’anno 2009. Nell’ambito della stessa riunione il Cda, presieduto dal Presidente Antonio Romano e dall’Amministratore delegato Franco Annunziata, ha anche convocato l’Assemblea ordinaria dei soci, fissata per il 4 e 5 agosto prossimi. “Naturalmente – ha spiegato l’Amministratore Delegato di Agro Invest S.p.A. Franco Annunziata (foto)l’esigenza prioritaria del Cda era focalizzare lo stato contabile della società al 31.12.2009, essendo l’attuale Consiglio di Amministrazione entrato in carica nell’anno 2010...

Angri. Tenta di dare fuoco all’ex compagna

Proprio ieri c’erano state due denunce nell’Agro per casi di stalking. Oggi ad Angri un episodio ancora più sconcertante. Ancora una volta la passione produce istinti cruenti. Questa notte verso le 02.00 circa, i Carabinieri della locale Stazione, guidati dal maresciallo Egidio Valcaccia, hanno arrestato in flagranza di reato, per tentato omicidio Valeriy B. 1959, Ucraino, operaio. L’uomo separato dalla moglie dalla moglie F.O. 1958 di nazionalità Ucraina, ha tentato di riallacciare il loro rapporto coniugale. Una volta nell’abitazione della donna e dopo l’ennesimo diniego...

Angri. Anche la Confcommercio parla della ZTL

Zona ZTL. Il presidente dell´Ascom Confcommercio Angri, Alberto Calò, ed il direttivo, ringraziano il Sindaco di Angri Pasquale Mauri per aver mantenuto gli impegni assunti nella riunione promossa dall´Ascom, nel 2 c.m., con gli esercenti di via Incoronati e via Amendola, che lamentavano problemi di viabilità e di sosta. "Penso -aggiunge Calò- che solo con una forte sinergia tra commercianti ed Amministrazione comunale si possono programmare e attuare misure idonee per rilanciare il commercio ed assicurare nel contempo la vivibilità della nostra città. Mi auguro -conclude Calò...

S. Antonio Abate. Protesta davanti all’IPA

Agitazione e rischio dimensionamento presso lo stabilimento agro alimentare IPA di Vi Satriano a S. Antonio Abate. L’azienda conserviera del gruppo AR sta smontando una linea di produzione epr trasferirla nell’innovativo polo agro alimentare voluto da Antonino Russo e realizzato con il contributo di Sviluppo Italia e della Regione Puglia nella Capitanata foggiana. Un trasferimento non gradito dagli operai e dagli addetti del comparto che hanno protestato in modo marcato davanti ai cancelli...

Pagani, stazione ferroviaria in degrado

Situazione di abbandono e di fatiscenza per la stazione di Trenitalia di Via Cauciello a Pagani. Degrado assoluto per la stazione che prima era il simbolo dell’incontro dei passeggeri in partenza ed in arrivo nella città paganese. Pendolari ora nella morsa del degrado e dell’incuria, nella quale è caduta la stazione da quando le ferrovie hanno deciso il ridimensionamento del personale addetto alle stazioni ferroviarie minori...

Sarno. Consiglio comunale sospeso per mancanza del numero legale

Si rischia il commissariamento al comune di Sarno. Questa sera dopo un inizio tribolato di consiglio comunale, assise che aveva come punto all’ordine del giorno l’approvazione del bilancio di previsione, minoranza e parte della maggioranza hanno abbandonato l’aula facendo venire meno il numero legale per l’approvazione dell’importante strumento economico. Per il rappresentante del centro sinistra in consiglio Raffaele Franco «L’amministrazione è al palo, il sindaco si deve dimettere»...

Regione: ecco i fondi per sanità e trasporti

L’esecutivo Caldoro da le prime risposte ai servizi. E’ notizia che sono stati stanziati circa trenta milioni per le aziende di trasporto pubblico locale, quelle che fanno parte del consorzio “Unico”, e sono quasi 50i milioni stanziati per le farmacie convenzionate con la Asl Napoli 1. Le casse regionali non hanno grandi avanzi – 100 milioni ribadisce il governatore Stefano Caldoro – ma Palazzo Santa Lucia prova a ridare il giusto slancio alle realtà che stanno pagando il prezzo più salato dello sforamento del patto di stabilità. Sono stati sbloccati i contributi regionali...

Angri, incendio in un negozio di vendita cosmetici

Incendio per autocombustione. Erano circa 6 e 30 di questa mattina quando, per cause accidentali conseguenti ad una reazione chimica con successiva autocombustione, innescata dalla elevata temperatura – ambiente interna ai locali chiusi, divampava un incendio di lieve entità all’interno dei un noto esercizio commerciale di vendita al dettaglio di prodotti cosmetici situato in via Brigadiere D’Anna. Fortunatamente non si registrano danni a cose e persone. Sul posto sono arrivati immediatamente i mezzi di soccorso.

Sarno, lavori pubblici a località Foce

Non convince il nuovo progetto per il mega parcheggio, opera pubblica programmata dall’amministrazione Mancusi nella zona di Foce. Un investimento preventiva di circa tre milioni di euro, finalizzato anche alla realizzazione di una strada tra la Strettola Lanzara e la strada che preesisteva prima della chiusura da parte delle ferrovie. Il centro di Foce sarebbe by passato, ma crea discussione circa l’opportunità di sottrarre metri di suolo agricolo...

Stalking anche nell’Agro

Stalking nell’Agro. Nella stagione più triste per la cronaca nera dopo gli ultimi efferati omicidi che si sono consumati lungo la penisola. Due casi registrati In due cittadine dell'Agro. Vittime una 42enne a ed una giovane di 26 anni. Sarebbe stata la morbosità dei loro ex compagni a farle rivolgere al commissariato di Polizia di Nocera Inferiore. Strette nelle morse psicologiche dei loro ex compagni le donne hanno deciso di sporgere denuncia. Ora il dibattito sulla necessità di inasprire le pene per il reato di stalking si fa vivace. Da più parti si chiede l’inasprimento delle pene per coloro che adottano comportamenti violenti...

Nocerina primi calci. Scafatese si riparte dall’Eccellenza?

Cavese. Potrebbe essere l’ex patron di Ancona e Taranto l’ancora definitiva di salvezza dei blufoncè. Da Lui è partita una prima proposta, non accettata , di acquisto del sodalizio di Via Balzico. La bocciatura per una questione di quote. La proposta prevedeva “solo” il 30% delle quote per i metelliani, troppo per una città fortemente legata alla sua squadra di calcio. Ma le trattative proseguono in attesa del verdetto ufficiale della sancita salvezza che sarà comunicato il prossimo 16 luglio...

Angri. ZTL: una retromarcia per l’amministrazione

E’ un pò anche la vittoria dei “media non allineati” (quasi tutti). In poche ore questi “seguitissimi” media che operano sul territorio, in modo gratuito e auto finanziati, hanno ottenuto lusinghieri risultati. Seppur sono piccoli traguardi, sono rilevanti agli occhi dell’opinione pubblica che si aspetta imparzialità di giudizio proprio dai media, vero punto di riferimento senza distorsione. Giorni fa avevamo segnalato lo sversamento selvaggio di rifiuti davanti ad Angri Eco Servizi, ebbene pare che da quel giorno sia aumentata la sorveglianza del sito...

Sarno. Crisi politica, in consiglio l’ora della verità

Domani sera dovrebbe essere il momento della verità per Amilcare Mancusi. Il suo sindacato , in queste ultime settimane, è stato seriamente messo in discussione dall’asse interna Annunziata e Odierna, leaders di ben 13 consiglieri comunali di maggioranza, tutti auto sospesi, contro le scelte non condivise della politica di Mancusi. Il braccio di ferro si sposta, ora, in consiglio comunale per l’approvazione del bilancio Ed è subito guerra di emendamenti sul bilancio. Quarantasette emendamenti sono stati apportati alla manovra, azione di schermaglia per ...

Calcio. Pax in nome dei grigiorossi

Se le sono dette di santa ragione. Ma stamattina si sono stretti la mano ed hanno sancito una pace in nome del città e del buon calcio che la squadra grigiorossa da oltre un decennio sta producendo nella quarta serie nazionale. La stretta di mano, che svelenisce anche un clima pesante contraddistinto da due mesi di grande tensione tra amministrazione – società – tifosi e media, si è tenuta questa mattina presso il Bar Gesù Bambino di Via Stabia, dopo l’attesa conferenza stampa congiunta...

Angri. Nascono tre gemellini, tutti sani…

Una gara di solidarietà per sostenere la giovane coppia angrese che lunedì notte ha dato alla luce tre fantastici gemellini nati all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. Alessio Foglia e Anna D’Aniello emanano gioia da ogni poro e la felicità dei genitori sembra davvero incontenibile. Tuttavia, la gioia si mischia con la preoccupazione di dover crescere tre splendidi bambini che richiedono l’attenzione dovuta ma anche grossi carichi di spesa. Due maschietti e una femminuccia da crescere, non sarà facile, ma l’amore può...

In manette un noto psichiatra. Abusva delle pazienti

Un noto psichiatra dell’Agro nocerino sarnese finisce i manette. I Carabinieri della Stazione di Nocera Inferiore, hanno arrestato il medico, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa l’8 luglio 2010 dalla Corte di Appello di Salerno, per violenza sessuale. Il provvedimento scaturisce dalla condanna in II grado a 12 anni di reclusione, per violenza sessuale aggravata, commessa, presumibilmente dal Gennaio 1999 al 2000. Il medico nell’esercizio delle sue funzioni, avrebbe abusato...

DALL'ITALIA E DAL MONDO

VIDEO