C
sabato, aprile 20, 2019

Scafati. Petizione per il ripristino del “Pronto Soccorso”

I fulmini della protesta su Pasquale Aliberti il sindaco di Scafati. Sul social network facebook parte il “tam tam” per le firme della lettera indirizzata ai responsabili regionali della sanità campana per riportare l’attenzione sulla spinosa questione della chiusura dello “Scarlato”. Nonostante la città di Scafati da sola conta più di 60 mila abitanti e abbia in consiglio regionale una rappresentante cittadina, Monica Paolino, che siede tra i banchi della maggioranza consiliare, la struttura nosocomiale è stata privata anche del primo soccorso...

Pagani. Settimana cruciale per “Linea d’ombra”

Settimana cruciale per l’inchiesta “Linea d’Ombra” che vede coinvolto l’ex sindaco di Pagani. In settimana ci sarà la prima udienza preliminare davanti al Gup: Zarone, mentre venerdì il riesame si pronuncerà nuovamente sulle possibili misure cautelari su indicazione della corte di cassazione alla quale è ricorsa la Procura Antimafia. Un doppio appuntamento giudiziario che dovrebbe, in parte, chiarire le sorti giudiziarie dei 13 attori coinvolti nel sistema evidenziato dall’Antimafia...

Sant’Egidio del Monte Albino. Al via i lavori per la nuova strada

Partono i lavori per la realizzazione di un altro importante nodo di collegamento viario tra la Strada Statale 18 e la provinciale. Ad essere interessata dai lavori via Ugo Foscolo, nella frazione San Lorenzo di Sant’Egidio del Monte Albino, dove si è celebrata la cerimonia di posa della prima pietra della strada di collegamento tra via Ugo Foscolo e il cavalcavia delle Ferrovie dello Stato. Un evento, atteso in città, da oltre 20 anni a Sant'Egidio del Monte Albino. Con uno sforzo progettuale ed economico...

Nocera Inferiore. Auto impatta contro Tir. Grave piccolo viaggiatore

Prognosi riservata per un bimbo di sei mesi coinvolto in un incidente tra l’auto sul quale viaggiava in braccio a una delle due donne, che a bordo della Fiat panda si è scontrata, in maniera inspiegabile con un Tir, che viaggiava nel senso di marcia inverso. Il fatto è accaduto in località San Mauro, periferia di Nocera Inferiore. Dopo l’impatto il piccolo è stato sbalzato contro il parabrezza della vettura battendo fortemente il capo. Immediati i soccorsi. Ricoverato nella “shock room”...

Angri. Sosta selvaggia (e poche multe) a Corso Italia.

Cambiano le modalità di sosta nel centro storico cittadino. Ad essere interessate dalla nuova rimodulazione delle “aree di sosta, la mobilità nel centro storico e delle aree o strade ad esso limitrofe” saranno Via Giudici e Via Cervinia. Una modifica al Piano parcheggi, attuato con deliberazione n. 90 del commissario straordinario Bruno Pezzuto il 30 giugno 2009, che prevede la libera sosta sugli 11 stalli disponibili sulla Via Giudici e totalmente a pagamento i 19 su 22 stalli su Via Cervinia, individuati sul lato destro...

Agro Nocerino Sarnese. Allarme per l’influenza stagionale

Elevati picchi di influenza nell’Agro. Sono i piccoli fino a 4 anni quelli più colpiti dalla nuova forma virale dell’influenza. Anche se il picco dovrebbe essere registrato tra una decina di giorni è già emergenza per i presidi ospedalieri della zona, e non solo nel capoluogo di provincia, dove i ricoveri registrati nelle ultime crescono in crescita esponenziale. Attenzione massima alle malattie respiratorie, soprattutto per i neonati fino ai sei mesi. Da non sottovalutare anche la forma gastroenterica...

Angri. Caso Soget. Gli interrogativi di Sinistra, Ecologia e Libertà

Misteri di una città oramai senza più una precisa identità amministrativa. La politica procede nella gestione della cosa pubblica da tempo in “modalità random”, casuale per chi non comprende i neologismi tecnici. Intorno alla società SOGET, ( che opera sul tutto il territorio nazionale, e anche con riconosciuta proficuità), ad Angri si è aperta una vivace polemica. Si cerca di capire perché mai la riconosciuta accortezza gestionale del primo cittadino sia stata messa da parte, concedendo un aggio del 25% alla società abruzzese, che a giusta guisa ha iniziato un incisivo intervento cittadino...

Sarno. In via di realizzazione la rotonda in via Lago

Dopo anni di continui rinvii la Rotonda di Piazza Lago, sta per essere realizzata. Da qualche giorno sul trafficato incrocio sono stati messi degli new jersey e segnali stradali, esattamente lungo la circonferenza che delimita la costruenda rotatoria. Il pluridecennale progetto che prevede la costruzione di una rotonda, che faccia defluire il traffico in Piazza Lago. Qualche disagio per gli automobilisti, che ignari del nuovo regolamento stradale, hanno intasato la zona e mandando in tilt il traffico. Nessuno era pronto per girare...

Angri. Discussioni circa la SOGET. L’allarme di Ferraioli.

Si sta innescando un vero e proprio “conflitto sociale” intorno alla questione Soget Spa, arrivata finanche sui tavoli della Procura della Repubblica nocerina. La “lounge” del comune è affollata quotidianamente da cittadini inferociti per i rilievi errati fatti dai rilevatori della ditta abruzzese che opera per conto del comune. Terreni agricoli improvvisamente trasformati in aree edificabili, depositi che vengono rilevati come spazi abitabili e altre infinità di incongruenze che a Palazzo di Città nessuno sa spiegare con esattezza tecnica...

Angri. Svolta nella scuola. La soddisfazione di Squillante

L’assessore provinciale Antonio Squillante, annuncia con soddisfazione che nella seduta di Giunta provinciale del 4 gennaio 2012 è stato deliberato l’accorpamento della succursale di Angri dell’Istituto Alberghiero (325 alunni), sinora agganciata alla sede principale di Pagani, all’Istituto Tecnico Commerciale “Giustino Fortunato” di Angri (765 alunni). “Ringrazio il Presidente Cirielli e l’assessore Carpentieri –dichiara Squillante- per la sensibilità dimostrata nei confronti della comunità angrese”, ed evidenzia che “questo risultato è frutto di molteplici incontri avuti con i genitori, gli alunni e gli insegnanti...

Scafati. Querela alla stampa. La lettera di Campitiello

“Città di Scafati: Croce al Valor Militare e Medaglia d’oro alla Resistenza” è l’insegna che campeggia in alto all’apertura del sito informativo www.comune.scafati.sa.it, nonché nel titolo di apertura di ogni delibera di giunta. L’impatto è forte, ha signifcato profondo, di ampio valore morale e civile. Insomma, dà subito il senso dell’appartenenza e dello spessore della comunità scafatese. Eppure chi rappresenta pro tempore il Comune di Scafati è incorso in un errore che mortifca tale marchio morale...

Pagani. Dissesto. Summit in comune con Bruschi

In un summit tra il commissario prefettizio Maurizio Bruschi e il presidente del consiglio comunale Gaetano Tortora sono state affrontate delicate questioni, con particolare attenzione sopratutto sulle criticità finanziare in cui versa l’ente paganese. Si tenta di evitare il peggio: il disseto finanziario. Dall’incontro è emersa chiara anche la volontà di bandire una gara ad evidenza pubblica, per l’affidamento dello stadio “ Marcello Torre”. Per il prossimo 25 gennaio si attende, infine, la relazione conclusiva della commissione d’accesso, con il risultato delle indagini iniziate...

Scafati. 40 milioni per le opere pubbliche

Circa 40 milioni di euro saranno destinati ai lavori pubblici della città. E’ quanto emerso dall’ultima cabina di regia del “Più Europa” tenutasi a Palazzo Meyer, durante la quale sono state rimodulare le opere pubbliche da realizzare e i corrispettivi importi. Prevista la realizzazione del nuovo Polo scolastico in via Oberdan, il recupero dell’ex Manifattura tabacchi, la Piazza della Stazione, Via Oberdan, Via Diaz, la riqualificazione dell’isola ecologica ex macello, Quartiere Mariconda Variante Via Oberdan e la ripavimentazione di Via Zara. I fondi del “Più Europa”...

Salerno. Provincia. Nuovo esecutivo per Cirielli

Parte ufficialmente la new deal in Provincia di Salerno. Ad aprire questa nuova fase di cambiamento in seno all’esecutivo provinciale le dimissioni dell’assessore provinciale Antonio Mauro Russo che afferma di « lasciare il ruolo istituzionale per dedicarmi e candidarmi alla conferma della guida del Pdl di Salerno». In ingresso nella giunta provinciale, come già annunciato, Amelia Vitereale, Pina Esposito e Costabile d’Agosto in sostituzione di Antonio Mauro Russo, Anna Ferrazzano e Nunzio Carpentieri...

San Marzano sul Sarno. Incentivi all’imprenditoria giovanile

“San Marzano che lavora”. Questo il progetto promosso dall’assessore alle attività produttive dei San Marzano sul Sarno, Alfonso Tono. L’azione mira a favorire l’auto imprenditorialità e l’occupazione sul territorio. Il progetto vede coinvolti, come principali attori, il comune e l’intermediario finanziario Confidi Province Lombarde, con la sinergia tra i due enti saranno garantiti prestiti bancari con tasso agevolato dalla Banca Unicredit, da un minimo di 10mila euro ad un massimo di 50mila Risorse necessarie per coprire tutte le spese...

Pagani. Falso allarme rapina al cash and carry.

Allarme rapina al cash and carry. Tutto si è consumato nella mattinata di ieri vero le 12,30, quando i carabinieri della locale tenenza sono stati allertati dal vigilantes della struttura ubicata in Via Sant’Erasmo. Nell’area del deposito sarebbe stata, infatti, individuata un Audi A3 con a bordo tre persone, dei quali, secondo il vigilante, uno sarebbe stato armato di pistola. Pochi minuti sono bastati ai militari di Nocera Inferiore e Pagani, per circondare l’intera area. Dai controlli effettuati sulla stessa auto e su un’Alfa 159...

Nocera Inferiore. Indagine per la morte in corsia

Sono 31 gli indagati per la morte del 59enne Giovanni A. originario di Terzigno ma residente a Pompei, deceduto all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore, dopo una lunga ed inutile degenza. Dopo undici giorni il medico legale Carlo de Rosa ha effettuato il rilevo autoptico sul corpo dell’uomo. Il caso fu denunciato alla stazione dei Carabinieri, nel giorno della vigilia di Natale, dalla moglie e dai figli dell’uomo. L’uomo, ricoverato nella struttura nocerina, sarebbe deceduto per le complicanze di un’ulcera gastrica...

Nocera Inferiore. Il Piano di Zona è in “bolletta”

Si prospetta un anno “orribile” per le cooperative sociali e gli operatori che lavorano con il Piano di Zona S1 di Nocera Inferiore e i comuni afferenti nell’Agro. Le difficoltà riguardano principalmente i compensi. Nella riunione che si è tenuta lo scorso dicembre nella sede del Piano di Zona, è stato comunicato agli addetti ai lavori che presto sarebbe stata sbloccata una quota utile per far fronte alle mensilità arretrate. Secondo il responsabile di Piano di Zona: Porfidio Monda...

Scafati. Aliberti dichiara guerra alla stampa… e ai giornalisti

Aliberti, che oltre a fare il sindaco e medico, ha anche alle spalle una proficua esperienza di giornalista, messa in seria discussione dalla sua ultima decisione, quella di querelare, “sui generis”, l’intera comunità giornalistica locale, che sarebbe rea di avere prodotto una serie di articoli che conterebbero “gravi e palesi inesattezze” circa alcuni concorsi banditi dall’ente di Palazzo Meyer...

Sarno. Vicenda PUC. Mancusi querela l’archietto Stefano Boeri

Mancusi decide di portare, personalmente, l’architetto milanese Stefano Boeri in tribunale. Linea dura del primo cittadino sarnese contro l’ex redattore del PUC, con il quale vi fu una separazione consensuale nel 2010, dopo divergenze insormontabili, ma che ha avuto, nel corso dell’ultimo periodo strascichi polemici, che hanno indotto il primo cittadino sarnese a sporgere querela nei confronti del professionista, accusato di avere screditato la cittadina dei sarrastri, in diretta nazionale sul canale televisivo Raitre...

Salerno. Provincia. Mercoledì Cirielli presenta la nuova giunta

Parte la rotazione. La giunta Cirielli è pronta per il rimpasto del nuovo anno. A lasciare, si dice temporaneamente, la poltrona dell’esecutivo di palazzo Sant’Agostino, Antonio Iannone e Anna Ferrazzano che lascerà la vice presidenza e l’assessorato al lavoro per decifrasi alla sua attività d capogruppo consiliare a Palazzo di Città a Salerno, mentre per Iannone pronto il compito di vice coordinatore in vista del congresso provinciale. Lascia anche Antonio Mauro Russo...

Agro Nocerino Sarnese. Undici feriti per i botti

Sono undici i feriti che hanno fatto ricorso alle cure mediche nei vari presidi ospedalieri dell’Agro Nocerino Sarnese. Fortunatamente nessuno è stato ricoverato per ferite gravi. Il più grave è una persona. A.C. residente a Scafati. Ricoverato per “perdita del pollice ed indice mano destra”. Sempre nel corso dei festeggiamenti con i botti, questa mattina verso le ore 08.00 circa, a San Marzano sul Sarno (SA), i militari della dipendente Sezione Radiomobile unitamente a quelli della Stazione Carabinieri...

Sarno. Pronta a lasciare la “Patto” e “Agro Invest”

Nella lunga crisi politica sarnese, c’è tempo per ricompattarsi. Le forze politiche di maggioranza fanno fronte comune, durante l’ultima assise cittadina, facendo si che gli unici due punti all’ordine del giorno abbiano ottenuto l’assenso dell’intera maggioranza. Con la ratifica della variazione di bilancio, infatti, la maggioranza ha deciso di dismettere la sua partecipazione da alcune significative partnership in tre partecipate: “Patto per l’Agro Spa”, “CST Sistemi sud Srl di Salerno” e “Agro Invest Spa”...

Salerno. Provincia. Disponibili i beni confiscati alle mafie

La Giunta provinciale, su relazione dell’assessore Antonio Squillante (foto), ha approvato lo schema del bando “Valorizzazione e autosostenibilità dei beni confiscati alle mafie”, con il quale la Provincia mette a disposizione delle organizzazioni del volontariato e del terzo settore e forze dell’ordine assegnatarie di beni immobili confiscati e localizzati nel territorio provinciale, l’ammontare complessivo di 46 mila euro. L’obiettivo è quello di combinare in maniera efficace e funzionale...

DALL'ITALIA E DAL MONDO

VIDEO