C
lunedì, febbraio 18, 2019

San Marzano. Sgominata holding dell’immigrazione clandestina

Favorivano la permanenza di cittadini marocchini nel territorio dello Stato, in violazione della normativa vigente in tema di immigrazione. In tre sono finiti in manette tra i quali figura anche un marocchino 33enne K.H. già risultato espatriato agli inizi di maggio, dalla frontiera di Ventimiglia (IM), è arresto nel Porto di Genova, mentre rientrava in Italia, con la collaborazione della Polizia di Stato, che lo ha bloccato al varco di frontiera portuale. L’operazione, in esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misura detentiva, emessa dal GIP...

Scafati. Ospedale. Bartoletti chiude semplicemente

Scafati. Potrebbe essere tutto vanificato. Proteste, consigli comunali dedicati, la mobilitazione dei consiglieri regionali per salvare quel che resta dell’ospedale “Mauro Scarlato” di Scafati. La struttura pare avviata al declino finale destinata d diventare solo una residenza per anziani e centro riabilitativo, come ha affermato anche il commissario del ASL Salerno Maurizio Bortoletti. In una lettera invita agli interessati e la primo cittadino Aliberti, il commissario Bartoletti ha sentenziato la fine della struttura nosocomiale...

Scafati. Proposte per l’ospedale “Scarlato”

Scafati. Chiusura dell’ospedale. I consiglieri regionali condividono un documento alternativo a quello sottoscritto in consiglio comunale. Un documento scritto a porte chiuse nell’aula consiliare, necessità dettata dai quattro consiglieri regionali Barbirotti, Pica , Galdi e Longo dopo avere ampiamente discusso della vicenda con i componenti del consiglio comunale e quelli del comitato per la salvaguardia dello “Scarlato”. Due le richieste contenute nel documento: la sospensione del trasferimento...

Agro Nocerino. Sanità. Ecco le conseguenze dei tagli

Ecco come governo e regione stanno tagliando la sanità. A lanciare il preoccupante allarme è il prestigioso settimanale “L’Espresso” che dedica la copertina dell’edizione odierna ai tagli nella sanità. Tirando le somme degli interventi messi in atto dal Governo nell’anno trascorso e toccando con mano cosa sta avvenendo in due delle regioni più emblematiche: l’una, il Veneto, che “fino agli anni Novanta […] era in vetta alle classifiche nazionali sulla qualità delle cure” e che oggi si dimena in una crisi senza precedenti, l’altra, il Lazio...

Scafati. Criminalità. Rapina al distributore

Recrudescenza criminale nell’Agro. Dopo la rapina di venerdì all’agenzia bancaria Carime di Angri che ha fruttato ai malviventi un bottino di circa 65mila euro un nuovo grave episodio di criminalità si è registrato a Scafati, dove nelle scorse ore due giovani, volto coperto da casco integrale per moto, a bordo motociclo, hanno fato irruzione in un’area di servizio carburanti, e sotto la minaccia di una pistola, si sono fatti consegnare l’incasso della mattinata, circa 1000 euro, dall’addetto alle pompe. I malviventi, si sono poi allontanati...

Angri. Colpo alla Carime da 65mila euro

Un colpo da 65mila euro con tanto di ripresa. L’episodio criminoso si è consumato questa mattina, intorno alle ore 08.00, davanti all’ingresso dell’agenzia bancaria “UBI Carime”. I due rapinatori hanno atteso i dipendenti della banca davanti alla postazione bancomat. Entrambi i rapinatori hanno agito a volto scoperto, uno dei due indossava uniforme da vigile urbano. Dopo avere preso in ostaggio gli impiegati dell’agenzia, sotto la minaccia di una pistola, si sono introdotti all’interno degli uffici e, dopo aver apposto cartello che avvisava clientela...

Pagani. Area PIP. A giudizio 49 persone

Il PIP di Pagani finisce in tribunale. La procura di Nocera Inferiore ha chiesto il processo per 49 dei 64 indagati nell’ambito ella lottizzazione nell’area PIP e PUA a Pagani. L’inchiesta portata avanti dalle fiamme gialle è pronta per essere vagliata dal Gup che fisserà l’imminente udienza preliminare del processo. Stralciate le posizioni per 14 persone. Nella prima fase dell’inchiesta avviata lo scorso anno furono interdetti tre tecnici comunali, dieci assessori di due giunte, il primo cittadino Gambino...

Scafati. Chiusura ospedale. Consiglio comunale ad hoc

Un atto d’indirizzo votato all’unanimità per preservare l’emergenza e i reparti connessi. L’assise cittadina scafatese riunita in sessione straordinaria ha quindi integrato al proposta elaborata dal commissario del ASL Salerno Bortoletti. Nel documento il consiglio comunale ha posposto che vengano mantenute la cardiologia UTIC, rianimazione, chirurgia d’urgenza e traumatologia, reparti indispensabili per il supporto del trafficato pronto soccorso. Al consiglio straordinario ha partecipato anche una delegazione...

Scafati. In piazza per dire no alla chiusura dell’ospedale

Lotta estrema per salvaguardare il nosocomio scafatese. Dopo l’ imponente manifestazione popolare organizzata dal comitato per la salvaguardia dell’ospedale che si sta battendo per difendere l’emergenza e i reparti ad essa collegati - medicina, chirurgia, traumatologia, cardiologia, Utic, rianimazione e pronto soccorso è stato occupato, a fine corteo, anche Palazzo Meyer, sede del comune. Una forma di protesta virale che vuole sollecitare tutte le forze civili, sociali e politiche della città...

Corbara. Incidente sul Valico per tre giovanissimi

Questa mattina poco dopo le 5,00 tre ragazzi originari della provincia di Avellino sono stati vittime di un incidente sulla strada Provinciale del Valico di Chiunzi. Alla guida di una Focus un ventenne di Fisciano che per cause in corso di accertamento, perdeva il controllo dell’auto, precipitando, per circa 200 metri, in una scarpata sottostante la sede stradale. I tre giovani sono stati immediatamente soccorsi dal 118, dai Vigili del Fuoco del distaccamento di Nocera Inferiore e da una pattuglia della dipendente Sezione Radiomobile...

Scafati, si mobilita contro la riconvesione dello “Scaralto”

E’ ormai una mobilitazione bipartisan per l’ospedale “Scarlato” oramai verso al riconversione . Lunedì alle 9,30 un nuovo e massiccio corteo organizzato dal locale PD attraverserà le strade cittadine per manifestare di fronte al nosocomio la contrarietà della cittadinanza tutta alla chiusura della struttura nosocomiale. Si prevede una massiccia partecipazione, forse saranno in più di 2000 e arriveranno anche da i paesi limitrofi, bacino d’utenza dell’ospedale. Sul fronte politico anche il PDL fa appello alle...

San Valentino. Muore in culla durante il sonno

Muore in culla a 18 mesi. La mamma si è accorta che il piccolo era immobile nella culla e subito ha chiamato il marito presente in casa un quel momento. Momenti di forte concitazione hanno spinto i due coniugi a correre nel vicino “Ospedale Martiri del Villa Malta” di Sarno. Una corsa inutile per il piccolo morto già da alcune ore nella sua culla nell’abitazione di San Valentino Torio i sanitari non hanno potuto fare altro che accertare il decesso. Sarà l’autopsia disposta dal P.M. Lenza a chiarire le cause dell’improvviso decesso...

Agro. Frode alimentare scoperta dai NAS

I Nas di Salerno hanno individuato, nell'agro nocerino sarnese, altre due aziende dolciarie di media grandezza, atte alla frode alimentare nel settore dolciario. Le due aziende operavano in difformità alle normative che garantiscono la salubrità degli alimenti a tutela della salute del consumatore. Constatate gravi carenze di carattere igienico sanitario e strutturale nel laboratorio di produzione del primo opificio e nel deposito, al cui interno, è stato accertato l'utilizzo e la detenzione di materie...

Sarno. Frana. Anniversario tra polemiche

Un “parco della memoria” in Viale Margherita, una delle strade maggiormente colpita dalla lava di fango e detriti che in quel funesto 5 maggio del 1998 colpirono la cittadina di Sarno. Così la città di Sarno vuole ricordare le vittime di quella tragedia che ha segnato per sempre i cuori e le menti dei suoi. A pochi passi si scorgono ancora le macerie dell’ex Ospedale “Villa Malta” dove il tempo si è praticamente fermato a quel funesto pomeriggio di 13 anni fa. Sono ricordi dolorosi per la frazione Episcopio che...

Sanità. Scafati, verso la riconversione dello “Scarlato”

La sorte del nosocomio scafatese “Scarlato” sembra essere irrimediabilmente segnata, nonostante la vasta mobilitazione di queste ore per salvare l’ospedale dalla certa riconversione. Il governo e la regione stanno accelerando questo processo. Pare certa la riconversione della struttura a centro di riabilitazione e di assistenza per anziani cronici e diversamente abili. Sarebbe stata indicata anche una data, entro il 2012. Già nelle prossime dovrebbero essere progressivamente disattivati...

Scafati. Tutti piazza per lo “Scarlato”

La rabbia si fa sentire dopo la gonga mediatica ai danni dell’ospedale "Mauro Scarlato. Cortei e protesta permanente davanti all’ospedale. Bloccati anche i binari della Circumvesuviana, seppure per pochi istanti. Poi la marcia del pomeriggio, un corteo aperto simbolicamente da una “bara” funesto ed eufemistico simbolo di morte che da qualche settimana aleggia sulla struttura. Un corteo composto da semplici cittadini, dalla locale classe politica, dal personale medico e paramedico. Tra i manifestanti...

Castellammare di Stabia. Aggrediti agenti di polizia locale

Un autotrasportatore di 48 anni, P. D., originario di Lettere, con numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, è stato arrestato per aggressione e minacce a due agenti del comando di polizia municipale di Castellammare di Stabia. L'episodio è avvenuto questa mattina, intorno a mezzogiorno, nei pressi dell'incrocio tra via D'Annunzio e via Cosenza, a Castellammare di Stabia. Alla richiesta di fornire i documenti personali e del veicolo per la contestazione di sosta vietata...

Scafati. Sanità. La difesa del personale dello “Scarlato”

Passano al contrattacco il personale dello “Scarlato” di Scafati. Lo fanno senza mezze misure ‹‹In riferimento alle tristi vicende che hanno interessato l’Ospedale M. Scarlato di Scafati (SA) in seguito al doloroso decesso della signora FMR – si lege nella nota stampa - , pur addolorati profondamente e senza dichiarazioni auto assolutorie, spettando ad altri tale valutazione – continuano i medici del presidio - , i Sanitari ed il Personale del Comparto del suddetto nosocomio lamentano...

Scafati. L’ASL Salerno ordina controlli negli ospedali

La sanità dell’Agro trema. L’assedio degli inquirenti non riguarda più solo il nosocomio “Scarlato” di Scafati. I controlli effettuati dal Nas di Salerno, guidato dal capitano Feniello, e la preventiva chiusura temporanea al "Mauro Scarlato" non resteranno episodi isolati. L’Asl Salerno ha fatto preventivamente scattare "un ciclo straordinario di verifiche su tutte le sale operatorie e le farmacie degli undici presidi ospedalieri" che coinvolgeranno le diverse strutture ospedaliere del salernitano. Una scelta...

Scafati. Domani protesta per la chiusura dello “Scarlato”

Scafati si mobilita intorno al suo ospedale. Un patrimonio collettivo messo in discussione soprattutto dagli ultimi funesti eventi che hanno portato alla morte in pochi mesi di diverse donne in attesa. Scendono in piazza gli Scafatesi pronti a fare fronte comune contro la paventata chiusura del nosocomio, avvenuta già parzialmente con il sequestro del blocco operatorio e della farmacia ospedaliera. Domattina una conferenza stampa urgente indetta presso l’ospedale di Scafati “Mauro Scarlato”...

Angri. Azione della Polizia Locale nel centro storico

Risultati sempre più lusinghieri per il comando della Polizia Locale di Viale Michelangelo. Il comandante Rosario Cascone, nell’ambito dei controlli ad ampio raggio, intensifica l’azione sul territorio cittadino. Seppure il drappello di Viale Michelangelo è sotto organico, i volenterosi caschi bianchi stanno effettuando una serie di accertamenti anche nelle aree marginali della città, elevando numerose multe per infrazione al codice della strada, rubricate soprattutto alla voce “sosta vietata”. Da alcuni giorni i caschi bianchi sono impegnati nei controlli delle strade del centro storico dove...

Nocera Inferiore. Colpito a colpi di bastone

Manette per il 44enne pregiudicato V.D. sorpreso in flagranza di reato, per violenza privata e lesioni personali aggravate, ai danni di F.I.. L’ uomo sarebbe stato violentemente aggredito in strada dal 44enne. Soccorso dai carabinieri, presentava vistose lesioni al volto procurate da colpi di un bastone, la vittima veniva immediatamente trasportata al pronto Soccorso dell’ Ospedale Civile. Sono bastati pochi elementi ai militari della locale stazione per risalire all’identità dell’aggressore, finito dietro le sbarre...

Scafati. Chiuso il blocco operatorio, commozione per Maria Rosaria

In attesa di un responso chiaro sulla morte di Maria Rosaria Ferraioli, oggi l’estremo saluto alla giovane 23 enne incinta di due gemelli morti insieme alla loro giovanissima mamma. Una chiesa gremita. Lacrime e recriminazioni intorno al feretro benedetto da Don Luigi La Mura che nella sua breve omelia ha ricordato la giovane mamma che abitava a pochi metri dalla nuova chiesa di Costantinopoli. Poi il lungo corteo funebre accompagnato dallo spargimento di petali di fiori bianchi...

Nocera Inferiore. Pusher e molestatore in manette

Il trentunenne R.V. è stato arrestato dai carabinieri in seguito alla richiesta di intervento avanzata dalla madre, che lamentava l’ennesima aggressione subita dal giovane e denunciava la richiesta estorsiva di denaro da parte del figlio, che già in passato non Sempre a Nocera Inferiore i Carabinieri nel corso di un servizio mirato, finalizzato azione contrasto diffuse forme spaccio sostanze stupefacenti, luoghi aggregazione giovanile, fermavano, nei pressi di un bar un giovane dal comportamento sospetto. Alla vista dei militari...

DALL'ITALIA E DAL MONDO

VIDEO