Cava. Ampliamento della rete gas metano

A Cava de’ Tirreni, continua l’operazione di ampliamento della rete di metanizzazione voluta dall’Amministrazione Servalli, in particolare dell’Assessore alla manutenzione, Nunzio Senatore, dopo gli accordi sottoscritti con la concessionaria 2i Rete Gas Spa per un totale di circa 1300 metri di nuove condotte.

Completati i lavori di ampliamento della rete gas metano cittadina nella località Casa Costa, alla frazione San Cesareo, che serviranno circa 40 famiglie. A giorni inizieranno anche i lavori per portare il gas metano in località Citola alla frazione di Santa Lucia, oltre all’ampliamento della condotta anche su via XXV Luglio. Sono in fase di ultimazione anche le procedure per la copertura totale dellatele lettura, prima città della regione ad attivare questo nuovo servizio.

“Ci eravamo impegnati con i cittadini – afferma l’Assessore alla manutenzione, Nunzio Senatore – e stiamo procedendo, d’intesa con la concessionaria, a portare la rete di metano nelle case dei cavesi che lo attendevano da anni. Inoltre, stiamo ultimando le procedure per la telelettura, un servizio che, peraltro, ha riflessi anche sulla sicurezza, non essendoci più visite a domicilio per prendere le letture”.