Cava. Blitz del Nas in ospedale

I carabinieri del Nas ieri hanno effettuato controlli all’ospedale Santa Maria dell’Olmo di Cava de’ Tirreni. I militari, durante il blitz, hanno ispezionato il pronto soccorso, rilevando alcune carenze. In particolare, la divisione di prima emergenza non è dotata di un’area per l’osservazione dei pazienti e di una camera «calda» dove arrivano i mezzi di trasporto per consentire il trasbordo dei pazienti in condizioni di adeguatezza termica. Al termine degli accertamenti sono state emanate precise prescrizioni.