Cava de’ Tirreni. Metanizzazione: si amplia la rete cittadina

Nei prossimi giorni partiranno i lavori di ampliamento della rete cittadina di gas metano a seguito dell’accordo tra l’Amministrazione Servalli e la concessionaria 2i Rete Gas Spa.
L’intervento prevede la deposizione di circa 1300 metri di condotte che interesseranno: via De Marinis, (località Tengana), via Casa Costa, (località Castagneto), via Santoriello, (frazione Pregiato), via Baldi, (località Citola, frazione S. Lucia) e in via XXV Luglio.

L’ampliamento consentirà a circa 150 famiglie di usufruire del gas metano cittadino. Inoltre, a settembre, saranno completati anche gli allacci alle 24 abitazioni del complesso di edilizia popolare alla frazione Pregiato.
A seguito della rinnovata convenzione con la concessionaria sarà possibile stipulare, fino al 31 dicembre prossimo, nuovi contratti di allaccio aereo alla rete gas metano al costo di 100 euro oltre iva.

“Con questo nuovo intervento – afferma il vicesindaco Nunzio Senatore, con delega alla manutenzione – abbiamo dato risposta alle esigenze di tante famiglie che da anni attendevano questo servizio e con il rinnovo della convenzione è stato salvaguardato anche l’aspetto economico rispetto ai costi di un tempo di oltre 600 euro”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati