Cava. Decoro del centro storico, modificato il regolamento

A salvaguardia del decoro del centro storico in occasione di manifestazioni espositive, l’Amministrazione Servalli, in particolare l’Assessore al Centro Storico Borgo Grande, Enrico Polichetti, ha avviato le procedure per un aggiornamento ed adeguamento dell’apposito regolamento.

Relativamente al decoro e igiene urbano, infatti, saranno previste adeguate misure atte a prevenire l’imbrattamento della pavimentazione durante l’occupazione del suolo pubblico da parte di espositori alimentari, per evitare quanto si è verificato anche nel recente passato in occasione di alcune rassegne enogastronomiche.

“Ciononostante, per quanto riguarda l’iniziativa “Sicilia Viva in Festa” svoltasi nel mese di aprile, si precisa che, su richiesta degli uffici preposti, gli organizzatori hanno provveduto al ristoro del danno causato per l’imbrattamento del suolo occupato da uno stand, sostenendo i costi della pulizia effettuata”,si legge in una nota.

“In effetti – afferma l’Assessore al Borgo Grande, Enrico Polichetti – l’attuale regolamento in vigore, che pure disciplina in maniera puntuale gli aspetti del decoro, dell’igiene, della vendita di alcolici, gli esercizi pubblici e tanto altro, necessita di dettagliare meglio le prescrizioni e le sanzioni in materia di salvaguardia della pavimentazione. L’obiettivo,come sempre, è trovare il giusto equilibrio tra le esigenze degli operatori e le istanze che ci pervengono dai cittadini”.