Cava. La Polizia Locale sequestra piante di marijuana

Brillante operazione della Polizia Locale nella serata di ieri, martedì 6 giugno, a seguito di un controllo in via Oreste di Benedetto, per l’accensione di arbusti in un area adiacente il serbatoio idrico di Monte Castello e per la verifica di alcune baracche abusive. La pattuglia formata dagli agenti Raffaele Masullo e Vincenzo Milite, al comando del capitano Franco Ferrara, durante l’ispezione hanno rinvenuto la presenza di diciannove piante di marijuana, detenute e coltivate dal residente G.S. di anni 57, di Cava de’ Tirreni. E’ stata immediatamente informata la Polizia di Stato, che ha provveduto recarsi sul posto, arrestare il G.S. ed a informare il Pubblico Ministero di turno. Nella mattina di oggi, il G.I.P. ha provveduto a convalidare il sequestro e disposto gli arresti domiciliari per il responsabile del reato.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati