Cava. Nuovi eventi alla mostra su Picasso

A due mesi e più dall’ouverture, in cui già si registra un incremento delle visite pari al 30% in più rispetto allo scorso anno, un nuovo appuntamento segna l’itinerario di “Pablo Picasso e altri viaggiatori, storie naturali e viaggi spirituali”, la mostra in esposizione fino al prossimo 18 giugno al Marte – Mediateca Arte Eventi – di Cava de’ Tirreni.

Sabato 29 Aprile alle 18.30 al polo culturale metelliano, si discute delle recenti elezioni presidenziali affrontando il tema: “L’anno elettorale europeo: come e dove saremo dopo le politiche in Francia, Germania e Italia”. Il dibattito, promosso da Eastwest, vedrà coinvolti il direttore della rivista Giuseppe Scognamiglio, il senatore Gaetano Quagliariello e l’onorevole Guglielmo Vaccaro. Saranno presenti anche il Sindaco di Cava de’ Tirreni Vincenzo Servalli e la dirigente dell’Istituto Sabatini-Menna di Salerno Ester Andreola.
A seguire il genio cubista del Novecento, le cui opere hanno lasciato un segno indelebile all’interno della storia dell’arte contemporanea, continua a fare da trait d’union tra ieri e oggi, offrendosi come materia di studio, libera rilettura ed interpretazione.

I ragazzi del liceo artistico presenteranno infatti la loro versione di “Les Demoiselles d’Avignon”, uno dei quadri più famosi e apprezzati di Picasso: l’opera conclude il laboratorio tenutosi al Marte grazie alla collaborazione con la rivista geopolitica Eastwest. L’elaborato, con il coordinamento delle docenti Vassallo e Tafuri, è stato realizzato con la tecnica del collage di ritagli di giornale (le pagine di East West) su un supporto di due metri per due metri di dimensione.

Nel frattempo alla mostra si aggiunge l’opera su ceramica “Woman’s face” del genio malagueño. Ideata da Picasso nel 1953, rappresenta un passaggio importante e di particolare interesse nella produzione dell’artista che proprio in quegli anni si dedicò ad un limitato numero di creazioni. Su base di terracotta bianca, il piatto è decorato con la tecnica dell’ingobbio, incisioni con coltello sotto una patina di smalto.

“Pablo Picasso e altri viaggiatori, storie naturali e viaggi spirituali”, che gode del patrocinio della Provincia di Salerno e del Comune di Cava de’ Tirreni, ed è realizzata grazie al sostegno del Main Sponsor Tecnocap, è visitabile tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.30 e dalle 16 alle 20 (ultimo accesso 19); sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 21 (ultimo accesso 20).

Il costo del biglietto è di € 6,00, ridotto € 4,00. Diversi i pacchetti agevolati previsti, dallo SPECIALE FAMIGLIA al costo di € 15,00 (genitori e 2 figli dai 6 ai 14 anni), al pacchetto SCUOLE. Visite guidate su prenotazione. Per informazioni e prenotazioni: 089 9481133 – 333 6597109, www.grandimostremarte.com.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati