Cava. Omologato il campo di Pregiato

La Lega Nazionale Dilettanti, Commissione Impianti Sportivi in erba sintetica, ha rilasciato il “Certificato di omologazione” per il campo sportivo in erba artificiale, sito alla frazione di Pregiato.

Le verifiche effettuate dalla Commissione hanno accertato il possesso dei requisiti del campo dedicato ad Antonio Desiderio (Pupainiello) che potrà essere utilizzato anche per le gare federali.
La validità della certificazione scadrà il 2 marzo 2020.

“Il rinnovo dell’omologazione – afferma l’assessore allo Sport, Enrico Polichetti – ci consente anche di ospitare gare organizzate dalla F.I.G.C. e stiamo lavorando in questo senso. Inoltre, abbiamo sollecitato i gestori degli altri due campi periferici di Santa Lucia e San Pietro ad eseguire i lavori che si sono impegnati ad effettuare per ridare piena funzionalità a questi due importanti impianti sportivi fermi da troppo tempo. Infine, dopo i sopralluoghi con le Autorità competenti, stanno partendo gli interventi richiesti per lo stadio comunale Simonetta Lamberti per essere pronti nel caso in cui, come tutti ci auguriamo, arrivi la notizia del ripescaggio della Cavese in Lega Pro”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati