Centro Orsini, Mercurio replica all’ex segretario del Pd di Pagani

“Mi vergogno, profondamente di quanto scritto dall’ex segretario del Pd di Pagani riguardo il Centro Orsini, struttura per bambini speciali. Trovo di cattivo gusto la sequenza di bugie costruite ad arte da codesto personaggio, per fare demagogia su un argomento così delicato. Oltre al tentativo peraltro riuscito male di ritagliarsi un po’ di notorietà, una domanda mi viene spontanea: ma la differenza tra il piano di zona S1 e S2 la conosce? Giusto un piccolo chiarimento perché lo ritengo doveroso e rispettoso nei confronti di tutti i cittadini”.
Il consigliere comunale Gaetano Mercurio replica ad Emilio Toscano, che sul suo profilo Facebook Apprendo, aveva contestato la scelta del sindaco di Angri.

“Lunedì il Centro Orsini, struttura attiva sul territorio per i bambini diversamente abili, ha ripreso le sue attività, alle quali si è dedicato fortemente l’assessore Pasquale Russo. Per conseguire questo obiettivo l’ente è intervenuto investendo fondi propri – dichiara -. Lo scorso gennaio il Piano di Zona è stato spacchettato e il Comune di Angri rientra insieme a Scafati, Sant’Egidio del Monte Albino e Corbara nell’ambito S2. Pertanto secondo l’ordinamento del nuovo Piano e non per nostra scelta, capriccio o insensibilità non si possono fornire servizi a cittadini che risiedono in Comuni che appartengono ad altri ambiti. Quindi chi vive a Pagani dovrà fare riferimento all’ambito S3, che comprende San Marzano Sul Sarno, San Valentino Torio e Sarno. P.s: meglio firmarsi ex di qualcosa che X di niente”.