Colpo da 40mila euro, si indaga

Colpo da 40mila ai danni un supermercato, i carabinieri al lavoro per individuare gli autori. La rapina è stata messa a segno, intorno alle sei del mattino, a Fisciano. Il titolare era arrivato al negozio già da tempo per sistemare tutto per l’apertura. Poi, si è allontanato per fare colazione al bar. Secondo quanto ricostruisce Il Mattino oggi in edicola, il titolare stava rientrando dalla porta sul retro quando è stato bloccato e minacciato con la pistola dai rapinatori che lo hanno costretto ad entrare e ad aprire la cassaforte al cui interno c’erano alcune decine di migliaia di euro. Indagano i carabinieri.

A darne notizia Il Mattino