Consip, indagati pm Woodcock e Federica Sciarelli

Il pm di Napoli Henry John Woodcock è indagato dalla procura di Roma, nell’inchiesta Consip, per rivelazione di segreto d’ufficio. Per concorso nel reato è indagata anche la giornalista Federica Sciarelli. L’inchiesta sui due riguarda la pubblicazione, alcuni mesi fa, da parte del Fatto Quotidiano, di un articolo sulla fuga di notizie – che coinvolge il ministro Lotti e alti ufficiali dei carabinieri (tutti hanno sempre respinto l’addebito) – attraverso la quale i dirigenti della Consip sarebbero venuti a conoscenza dell’inchiesta avviata dai pm napoletani sulla stessa Centrale Acquisiti. Sciarelli, nota conduttrice di Chi l’ha visto, sarebbe stata tramite tra il pm e il giornalista del Fatto. “Ho assoluta fiducia nei colleghi della procura di Roma – ha detto Woodcock all’ANSA, non nascondendo di essere ‘amareggiato’ – e sono quindi certo che potrò chiarire la mia posizione, fugando ogni dubbio ed ombra sulla mia correttezza”. “Non posso aver rivelato nulla – ha detto Sciarelli – perché Woodcock non mi svela nulla delle sue inchieste”.

Foto dal web

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati