Controlli al mercato settimanale

Nella giornata di ieri, gli agenti della Polizia Locale, agli ordini del capitano Natale Carotenuto, insieme ai consiglieri Giovanni Piano ed Ezio Franco, hanno effettuato un sopralluogo al mercato settimanale, che si svolge ogni giovedì, presso il piazzale antistante il campo sportivo “Mario Vecchio”, a Capaccio Paestum, al fine di sensibilizzare i venditori al rispetto dell’ambiente, attraverso un corretto smaltimento dei rifiuti prodotti, e per invitarli a regolarizzare il pagamento dei canoni per l’occupazione degli spazi pubblici, pena il ritiro della concessione.

Il sopralluogo si è reso necessario a seguito delle numerose segnalazioni dei cittadini che lamentano da tempo l’abbandono indiscriminato di rifiuti nel piazzale antistante lo stadio “Mario Vecchio” dopo lo svolgimento del mercato settimanale e per far sì che tutti gli operatori del mercato regolarizzino la loro posizione economica nei confronti del Comune per la concessione dello spazio pubblico.

A partire dal prossimo mercato rionale, scatteranno eventuali sanzioni amministrative e pecuniarie per gli inadempienti dei canoni di concessione e per i non rispettosi dell’ambiente.

“La maggior parte degli operatori del mercato sono inadempienti. – afferma il vicepresidente del Consiglio, Giovanni Piano – Inoltre, molti di loro non puliscono gli spazi occupati, trasformando l’area mercatale in una discarica a cielo aperto. Ciò non è più ammissibile per cui abbiamo avvisato gli operatori che, a partire dal prossimo giovedì, non tollereremo più comportamenti di questa natura e prenderemo gli opportuni provvedimenti”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati