Controlli nelle località turistiche del salernitano, il bilancio

Due pregiudicati arrestati, uno dei quali per spaccio di droga con sequestro di 350 grammi di hashish e 430,00 euro provento dell’illecita attività, 12 persone denunciate per reati vari, 5 giovani segnalati alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti, 22 persone perquisite, 3 sequestri di droga, 16 veicoli sottoposti a fermo amministrativo o sequestro, 17 patenti e 8 carte di circolazione ritirate, 70 contravvenzioni per infrazioni al codice della strada e 29 sanzioni per altre violazioni amministrative.

Questo è il bilancio numerico dei rafforzati servizi estivi di controllo del territorio nelle località turistiche del salernitano, (in particolare fascia costiera S.P. 175/a litoranea e territorio del Comune di Ascea), disposti dal Questore di Salerno, Pasquale Errico, effettuati dal personale della Polizia di Stato appartenente al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia con l’ausilio dei poliziotti dei Reparti Prevenzione Crimine
Campania e Basilicata, nonché della Polizia Municipale di Ascea, Battipaglia, Capaccio ed Eboli nel mese di agosto 2016.

Nel corso di tale attività di vigilanza sono stati implementati numerosi posti di controllo in punti strategici per
l’identificazione e il controllo di persone e veicoli sospetti.

Complessivamente, sono state identificate, anche con l’utilizzo del sistema “mercurio”, circa 1.200 persone, tra cui 217 con precedenti penali a carico e 58 extracomunitari. Sono stati controllati, infine, 710 veicoli.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati