Controllo del territorio, scattano denunce

Nella giornata di ieri, personale della Polizia di Stato appartenente alla Sezione Volanti della Questura di Salerno, insieme ai poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine Campania, ha effettuato uno specifico servizio di controllo del territorio, nella zona orientale e nei rioni collinari di Salerno, per contrastare i reati in genere, in particolare quelli di tipo “predatorio”.

I poliziotti sono intervenuti in Via San Leonardo, presso un’area di parcheggio e hanno fermato due autovetture. A bordo E. S., di 26 anni, C. A. di 31 anni e D.S., di 29 anni.

A seguito delle perquisizioni personali e veicolari: E.S. è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico lungo 15 cm. ed è stato, pertanto, deferito all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere; C.A. è stato sanzionato per guida senza patente ed il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo; D.S., trovato in possesso di sostanza stupefacente, è stato segnalato alla
locale Prefettura / UTG, quale assuntore di droga, e contestualmente gli è stata ritirata la patente di guida.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati