Corbara. Emergenza incendi. Il sindaco chiede l’esercito

Emergenza incendi. Disposta nuovamente la chiusura della strada provinciale verso il Valico. Il Sindaco Pietro Pentangelo: “Serve l’Esercito, da soli non ce la facciamo. Ci hanno lasciati soli a fronteggiare le fiamme che continuano a distruggere il nostro versante montuoso ormai da cinque giorni. Il fumo acre avvelena l’aria rendendola irrisperabile e provocando disturbi alla cittadinanza . Siamo molto preoccupati e temiamo per le nostre abitazioni, per alcune il rischio è già molto alto”. Intanto per evitare ulteriori incidenti è stata nuovamente disposta la chiusura della strada verso il Valico fino al rientro dell’emergenza. Lungo il percorso infatti si ritrovano pezzi di arbusti bruciati e cenere che può mettere in pericolo il flusso dei veicoli. Effettuata una convocazione permanete del Coordinamento comunale. Decine i volontari impegnati per ridurre il fronte del fuoco ma c’è rischio per tutela incolumità degli operatori impegnati. Serve intervento urgente dell’esercito per arginare il pericolo, da giorni sono stati informati il Prefetto di Salerno e la Regione Campania” – dichiara il Sindaco.

Pentangelo ha chiesto anche l’ intervento dei carabinieri per allontanare curiosi e non autorizzati allo spegnimento dell’incendio alfine di evitare intossicazioni e salvaguardia incolumità

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati